Sorpreso alla guida di un’Alfa Romeo 156 rubata a Foggia nel mese di luglio. I carabinieri di Orta Nova hanno arrestato Daniele Russo, 29enne di Cerignola. Il giovane alla vista della pattuglia ha tentato la fuga, ma dopo pochi chilometri ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada, terminando la sua corsa in una cunetta a bordo strada. Subito soccorso è stato medicato presso l’ospedale di Cerignola, dove gli sono state riscontrate lievi lesioni. Nell’auto c’era anche un telefono cellulare di ultima generazione rubato ad un rappresentante di commercio. Furto avvenuto sempre a Orta Nova. (Fonte D.N.)

  • cinico

    Finisci xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

  • Serpico

    Di queste notizie e di questi “xxxxxxxx” ne abbiamo gli xxxxxxxxx. La gente comincia anch’essa a non poterne più, gli esmpi di Torino parlano chiaro e danno un segnale molto forte a questa “giustizia morbita e permissiva”, qualcuno pensa alla xxxxxxxxxxxxx o ancora peggio al xxxxxxxxx.
    I Cerignolani dormono? Forse!………………………………..

  • ciro caggiani

    speriamo che la macchina non si sia fatti troppi danni

  • Rita

    Cristo è Grande!

  • Lucrezia

    lievi lesioni….i bravi ragazzi subiscono invece la peggio..Neanche Cristo li vuole subito questi xxxxxxxxxxxxx..speriamo che passi il resto dei suoi giorni a riflettere! 10 anni di carcere a xxxxxxxxxxxxxx e xxxxxxxxxx,così forse torneranno riabilitati!!xxxxxx!!

  • xgfg

    complimenti

  • nikolino67

    meno male che la macchina non abbia preso fuoco.. e lui poteva rimanere incastrato dentro e morire bruciato vivo……meno male davvero