Si è svolta nella insolita cornice del Teatro Mercadante di Cerignola, la quarta edizione del Settembre Mascagnano, organizzato dalla Provincia di Foggia, dal Comune e dalla locale Pro-Loco. Originariamente il palcoscenico doveva essere Piazza Duomo, ma le avverse condizioni metereologiche hanno consigliato altra sede. E’ stata una serata in cui ha trionfato la ‘cerignolanità’. Lo spirito dell’iniziativa, ideata tre anni orsono da Mara Monopoli, è proprio quella di dare ampia visibilità e importanza ai giovani talenti della nostra città. La serata ha visto in campo tre giovani voci cerignolane: Ripalta Bufo, Pia Raffaele e Anna Schiavulli, che insieme a Costantino Minchillo e Romolo Bruno hanno riscaldato l’atmosfera del pubblico, numeroso nonostante il caldo. Diverse scene, dalla Carmen, alla Tosca, passando per le opere di Pietro Mascagni cui l’evento era dedicato. Un pubblico completamente rapito dalle loro voci ha inscenato delle immancabili standing ovation, tutte meritate, anche per i Solisti del Sud, brillantemente diretti dal Maestro Benedetto Montebello. Nota molto significativa dell’evento, è stata la possibilità di ammirare i maestri cerignolani suonare al fianco di quelli collaudati foggiani, dando vita a un confronto musicale assolutamente perfetto e vincente, come ha voluto rimarcare al nostro giornale il curatore Marcello Marchese.

Anche il Musical Cavalleria Rusticana, opera Pop della Compagnia del Musical Studio 7, ha messo in evidenza sul palco i nostri ragazzi,

Da sinistra Titty Bufo, Pia Raffaeli, Anna Schiavulli

orgoglio di Cerignola. Da non dimenticare la parte ufficiale della serata con il Premio Pietro Mascagni – Amici della Città di Cerignola, andati quest’anno al critico musicale Cesare Orselli e al giornalista Tito Manlio Altomare, che pur nelle loro differenti professioni hanno raccontato la storia dell’artista livornese, il quale a Cerignola ha vissuto uno dei suoi periodi migliori. Infine, la corale Don Antonio Paolicelli ha fatto il suo intervento chiudendo l’evento. Martedì vi proporremo l’intervista esclusiva con Titty Bufo, Pia Raffaele e Anna Schiavulli, in cui ci racconteranno le loro emozioni e sensazioni della serata.

  • enzo

    bravi ragazzi

  • nicola

    caro franco,adesso può anche bastare;per i prossimi anni prova a sostituire Mascagni con qualcos’altro.Se ti sarà difficile,cambia almeno mese o fatti sostituire.

  • luigidefeudis

    ma caro nicola da dove vieni? ma chi sei? FAI SOLTANTO RIDERE E NON HAI ARGOMENTAZIONI IN TUTTI LE PARTI DEL MONDO OGNI ANNO DI SVOLGONO LE STESSE MANIFESTAZIONI GLI STESSI PREMI CAMBIA SOLTANTO IL MODO DI IMPOSTARE LA MANIFESTAZIONE COME HA FATTO FRANCO CONTE PURTROPPO IN QUESTA NOSTRA CERIGNOLA SIETE SOLTANTO BUONI A PARLARE E MAI APPREZZARE QUELLO CHE SI FA STAREMO A VEDERE QUANDO TU SARAI CAPACE DI FARE O ALMENO ORGANIZZARE QUALCHE EVENTO SIMILE UNA VOLTA TANTO APPLAUDIAMO COME HA FATTO IL PUBBLICO PRESENTE IERI SERA

  • nicola

    caro luigi,mi devi scusare,ma non volevo stimolare la tua riisata e scusami ,anche,se non so che in tutto il mondo si svolgono queste manifestazioni anche se non credo che siano farcite da ballerine improponibili anche alla CORRIDA e coristi sponsor di MORFEO.
    Senz’altro il direttore artistico Marcello Marchese avrà avuto le sue ragioni per inserirli ,come lo chiami tu,in un simile evento.
    Voglio sperare che tu non eri fra quelli che,a metà spettacolo,invitavano il pubblico a non andare via.
    Ciao e scusa ancora.