A cura degli Agenti del locale Commissariato di Polizia di Stato di Cerignola sono stati tratti in arresto due persone, residenti del luogo, già condannati per altri reati. Dellerba Alessandro, nato a San Giovanni Rotondo, di anni 26, residente in Cerignola, in esecuzione di decreto di sospensione dell’affidamento in prova ai servizi sociali emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Foggia; Brandusio Stefano, nato a Cerignola, di anni 24, ivi residente, arrestato in esecuzione di decreto di sospensione della semilibertà emesso il 06.09.12 dall’Ufficio di Sorveglianza di Foggia.

Sempre presso gli stessi uffici, gli uomini coordinati dal Dirigente Patruno, hanno denunciato un uomo, residente del luogo, per il reato di ricettazione d’auto.

  • Una qualunque

    E basta con queste notiziole stupide! Ma perchè la redazione non si occupa di grandi e importanti inchieste per la nostra cittadina? Indagate sui loschi affari della politica e su come viene gestita la cosa pubblica invece di dirci,manca poco ormai,quando vanno in bagno i piccoli delinquenti. Abbiate il coraggio di denunciare! Non di scrivere sui piccoli balordi….occupatevi dei grandi!

  • terzomondo

    x uno qualunque.bravissimo finalmente uno ke la pensa come me,andate ad indagare sui colletti bianki,se mi dici ki sei ci incontiamo e ti offro da bere.invece a ttt quelli che nn vogliono la criminalita li darei 2 calci in bocca

  • Alibaba’

    Terzomondo sei un grande (poveraccio)… Domani vai a tagliare l’uva che e’ meglio.

  • Cerignolano attento

    Ma il Dellerba e il Brandusio cosa hanno fatto? Forse non ho capito? In una seconda fase scrivono che un uomo viene denunciato per ricettazione d’auto.

  • terzomondo

    x alibaba.senti ma ci conosciamo o abbiamo mangiato insieme ke ti permetti di dire poveraCCIO.INCONTRIAMOCI E VEDIAMO SE HAI IL FEGATO DI DIRLE IN FACCIA LE COSE.COME IO NN POSSO AVERE LA MIA OPINIONE

  • Alibaba’

    Senti Terzomo’ il problema tuo e ca tin la guerr n’coup. Cioè vuoi essere il robin hood dei malavitosi ma non ci riesci. Io ti consiglio di buttarti di ctrouzz n’der a raccogliere i pomodori invece di commentare e di difendere sempre la malavita. Poi quando vuoi e se vuoi te lo spiego di persona.

  • terzomondo

    a me alilbaba piace la bella vita e nn la malavita.di qst ladri da 4 soldi ke poi vanno a drogarsi mi fanno skifo.a me da fastidio ttt sta precarieta fatta di caro vita,disoccupazione,paese senza svago e pieno di cattiveria.ti sembra giusto ad esempio come dici tu che devo andare ai pomodori,ci vado,ma cosa guadagno ad avere il cotruzzo piegato la fame,e i politici ,valine,giocatori ecc,gudagnano milioni di euro e si divertono alla faccia dei disperati cn champane,puttane e coca

  • annarita g.

    terzomondo sai perke i tuoi commenti infasidiscono altri lettori e il modo di essere spontaneo e veritiero.ti faccio i miei piu vivi complimenti poike condivido in pieno le tue idee.ci deve essere eguaglianza di diritti e doveri,fare in modo ke ttt viviamo in modo dgnitoso,la bella vita nn deve essere e far parte solamente x i professionisti,veline ,giocatori ecc ,ma anke dei camerieri,contadini,casalinghe ecc.lo stato nn puo fare come vuole ad introdurre leggi a suo piacimento e noi poveri cittadini obbedire ai loro capricci ed essere skiavi e vittime della mala gestione governativa.x nn paròlare poi della nostra fasta patronale si respira aria di crisi,bancarelle sl a vedere senza spendere un centesimo con i venditori che il gazebo li costa 500 x 3 giorni,i fuoki ieri sn stati veramente una cosa ridicola sembrava avessero comprato una batteria esplosiva da 30 euro,il trffico delle auto agli incroci senza semafori e senza vigili urbani ad a defluire gli ingorghi,motorini a ttt gas,veramente una festa pietosa.ecco l evidenza delle problematiche in ogni famiglia che nn si ha piu voglia neppure di santificare le feste,e arrivata la fine del mondo