Le prime polemiche sulla Festa Democratica cominciano a venir fuori, almeno in forma ufficiale. Agli inizi di luglio era nell’aria l’ipotesi della festa quest’anno ‘in mano’ aD una parte della compagine centrista ex-Margherita. Qualcosa poi pare essersi rotto. In emergenza, nella possibilità di non fare la festa, a fine agosto la segreteria, o comunque la maggioranza di essa, ha deciso di organizzare comunque l’evento annuale. Oggi intervengono sul tema Antonio Lapollo, Luigi Gaudiero e Leonardo Paparella, membri della segreteria cittadina, per i quali vi è stata una gestione autarchica. Ecco il documento completo.

Le modalità organizzative della Festa Democratica cittadina e la selezione dei temi individuati come prioritari dell’agenda politica per la comunità cerignolana sono l’evidente frutto della gestione autarchica del partito e della autoreferenzialità politica di chi ha totalmente smarrito il senso della rappresentanza istituzionale.

E’ opportuno rimarcare, al solo scopo di rendere chiara e leggibile questa triste vicenda, che lo spazio dei dibattiti sarà occupato da quanti, nel PD cerignolano, non volevano si organizzasse alcun evento e alcuna occasione di confronto. Gli stessi che ne hanno assunto la direzione solo per evitare visibilità ad alcuni rappresentanti istituzionali cerignolani e per bloccare l’accesso a Cerignola di esponenti provinciali.

A loro la segretaria cittadina ha consegnato le chiavi della Festa Democratica, incurante dell’evidente discriminazione verso una componente del PD ed a costo di sminuire la propria funzione politica a mera esecutrice di ordini.

Oggi più di ieri appare evidente la necessità di superare l’attuale metodo di organizzazione e direzione del PD cerignolano, innanzitutto per ripristinare una più ampia e concreta sintonia con la comunità.

La Festa Democratica a questo avrebbe dovuto essere funzionale: affrontare con rigore e intelligenza il tema del malgoverno cittadino della destra per proporre soluzioni operative in merito all’emergenza rifiuti, alla gestione dei tributi locali, alla riorganizzazione dei servizi pubblici, al sostegno alle attività imprenditoriali, all’efficienza della tecnostruttura comunale.

La Festa Democratica avrebbe dovuto essere il luogo in cui dialogare e confrontarsi con le organizzazioni civiche e le associazioni imprenditoriali in uno sforzo condiviso di programmazione indirizzato a rendere più efficace e penetrante l’azione della nostra rappresentanza istituzionale a Cerignola, a Foggia e a Bari.

La Festa Democratica rappresentava l’occasione per rappresentare compiutamente ai nostri concittadini l’azione svolta dal PD a sostegno del Paese, lanciare il tema dell’alleanza tra le forze riformiste e moderate per il Governo dell’Italia e affermare il pieno e convinto sostegno al segretario nazionale Pierluigi Bersani in occasione delle primarie per la scelta del candidato premier.

Invece, si è scelto di allestire quel palco per affermare ambizioni personali.

Di mostrare su quel palco il volto di chi chiede il rinnovamento del partito a Foggia e non vuole fare mezzo passo indietro a Cerignola.

Di costruire i dibattiti con l’unico obiettivo di radicare contrapposizioni interne e delegittimare funzioni e attività istituzionali.

Il Partito Democratico di Cerignola deve ritrovare le ragioni profonde del suo essere ed agire nella società cerignolana, se vuole proporsi come credibile forza di governo, e sarà questa la priorità del lavoro che intendiamo svolgere al suo interno e nella relazione con le forze sane, attive e propositive della città.

  • Tiromancino

    Anche Michele Longo parlava così prima del ritiro della denuncia-querela, poi si è prostrato alla potenza di Serse.
    Papare’, Lapo’, Gaudi’ (detto così da un tocco d’arte) addò vulet sce!?!?!?! Vou e nind set’ parind!!!!

  • Cerignolano GIUSTO..

    ahahahhahahahhahaaaha …affrontate il tema IMMIGRAZIONE a CERIGNOLA… ci stanno levando il lavoro … altrimenti li mettiamo negli uffici del nostro comune questi immigrati almeno si risparmia oppure al posto dei vigili che ne dite ,,, vi RODE LA COSA… ALLORA DAIII..

  • Mat76

    Finalmente avete capito anche voi che in quel partito esiste solo una voce……..xxxxxx.Evviva la democrazia

  • zumzum

    Lapollo , Gaudiero, Pezzano, Giurato ma vi rendete conto che fino a pochi mesi fa eravate pappa e ciccia con la Gentile? Tutte le sere a cena da Dxxxx, e adesso che non vi ha dato ciò che volevate siete diventati i primi avversari. Scannatevi tra di voi, tanto siete farina dello stesso sacco. Tra voi e la Gentile la xxxxx è la stesso e l’odore è identico

  • Peccato che il PD sia ormai un partito finito, un partito che ha fatto fuori tanta gente che lo faceva per passione e non faccio i nomi! Vi sta bene tutto quello che vi sta capitando, siete un partito morto. Tutte quelle persone che avete fatto fuori che per anni a frequentato il partito saranno ben contenti!

  • Chiedo scusa per ( a frequentato) ho dimenticato l’h. Errore di digitura.

  • maros

    Sinistra = Destra
    Destra = Sinistra.

    A Cerignola ci vorrebbe un terremoto per levarsi di torno i soliti noti che sono incollati alla poltrona del comando.
    Alle prossime elezioni non fate i pecoroni, votate soltanto gente nuova.

  • INDOSSA ANCHE TU CAPI FIRMATI “EG”SINONIMO DI QUALITA’…

    o si organizza o non si organizza alla fine da secoli la festa del pd serve solo a vendere provoloni e salami,ritratto sputato dei componenti stessi del partito,un partito che invece di pd dovrebbe chiamarsi EG,capisc a me’,sull’immigrazione specie loro di sinistra invece di parlare dovrebbero fare piu’ fatti a prescindere se sono opposizione o maggiornaza,xche’ il problema degli immigrati nelle campagne al freddo e senz’acqua,o dei rumeni nei bidoni o degli affitti in nero,per finire al caporalato che a cerignola domina da decenni,e vecchio come il mondo anche quando loro amministravano,purtroppo ogni volta i partiti si vogliono o vogliono farci credere che hanno una verginita’ nuova,compreso il pd nazionale che ha appoggiato tutte le incul… di monti e adesso che l’elezioni si avvicinano vogliono farci credere che loro sono diversi, non siamo cretini o forse si perche’ continuiamo a votarli e a non ribellarci…..NON VOTATELI PIU’ PARTENDO DA CERIGNOLA,MA A NESSUNO PROPRIO COMPRESO METTA KA GH PEGG D TUTT…..

  • Cittadino Obiettivo

    Confermo in toto, il commento del sig. MAROS, e consiglio ai cittadini che sono giustamente frastornati nel momento della scelta del candidato in campagna elettorale, di scegliere volti nuovi, ma sopratutto che non abbiano interessi personali. CITTADINI APRITE GLI OCCHI: Basta con le solite promesse, che poi non vengono mantenute. Tanto il PDL ed il PDL-L, sono la stessa cosa, votate per il nuovo, il vecchio lo conosciamo già.
    Buona Fortuna a tutti.

  • Cerignolano attento

    Lapollo , Gaudiero, Pezzano, Paparella , Giurato.

    SPARE’T DA NANZ ALL’OCCHIOR.

    SPARE’TTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTT!!!!!!!!

    E PER SEMPRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Cerignolano kep d cazz

    Mi piace vedere che tutti voi siete capace di criticare l’operato di tutti a destra a sinistra a centro, no so bun a fee quess o quedd ma na propost a do ste…, Elena & C. non so bun, Pezzen & C. non so bun, Sen Sen & C. non so bun, Mett & C. fann rere chiu di i Mudù, ma che c…z scet acchiann, se gun dec sempre sen e lecchen, se se rebbel e pchè…., ma voui che c….z scet acchiann dalla vet…
    Vi nascondete tutti sotto pseudo nomi ridicoli come io, dobbiamo essere costruttivi senza essere tifosi a prescindere, pertanto costruiamo assieme con le idee altrimenti facciamo una bella cosa tutti accedemc….

  • Carlo

    Volevo solo consigliare ai signori su scritti ( nel comunicato) se non vi riconoscete piu’ nel PD o con la maggioranza che regna sovrana in via mameli, ANDATE VIA, NESSUNO VI RIMPIANGERA’ VISTO CHE SIETE IN PERENNE CONTRASTO!!!!!!!

  • Concervello

    Ahah .. Sta bene a CAP de cazz! Ma purtroppo la verità è che la politica è diventata una farsa con tutti questi liccasapoon. Bisognerebbe davvero organizzarsi e mandarli via a calci

  • Carlo

    Volevo solo consigliare ai signori su scritti ( nel comunicato) se non vi riconoscete piu’ nel PD o con la maggioranza che regna sovrana in via mameli, ANDATE VIA, NESSUNO VI RIMPIANGERA’ VISTO CHE SIETE IN PERENNE CONTRASTO!!!!!!! Formate un vostro movimento ( visto che va molto di moda oggi 🙂 )

  • Cerignolano attento

    Per Carlo e Cerignolano kep d cazz:

    Se a voi sta bene tutto questo, Vi faccio tanti AUGURI.

    Però Ricordatevi !!!!

    Avete una cattiva MEMORIA!!!!!.

  • PER CARLO

    Non posso dirti, ti rendi conto che dici, in quanto ti sei dichiarato e sono convinto che sei un figlioccio del PD, per fare determinati tipi di discorsi sono sicuro che hai sistemato tutti i cavoli tuoi.
    A questo punto è inutile discutere e perderci in chiacchiere.
    Mancano 2 anni e qualcosa Alle prossime………………….

  • Carlo

    Rispondo al commento precedente”
    Sono un’ imprenditore, la mia attività il 27 ottobre compie 76 anni” scrivo questo non per raccontarti i CAVOLI MIEI, ma per farti riflettere sulle scempiaggini che tu e altri come te scrivono, senza sapere in realtà con chi stai/state interloquiendo !!!! NON HO BISOGNO DI NESSUNO, io do il giusto merito alle persone. PERSONE E POLITICI COME ELENA GENTILE NON CI SONO E PENSO CHE POLITICI COSÌ PREPARATI NON NE VEDREMO TANTO FACILMENTE !!! Grande Elena continua così !!!!!

  • Carlo

    N.B. IO HO IL CORAGGIO DI FIRMARE I MIEI COMMENTI

  • Cerignolano GIUSTO

    Per il signor CARLO : ti ricordo che la nostra paesana ELENA GENTILE come dici te non ci sono persone e politici come lei . Hai ragioneeeeeee infattii lei favorisce gli immigrati , e non me ,te CARLO e di molti cerignolanii …. Sentiii anch’ io le parole espresse da lei sugli immigrati le ho sentite cioè disse: LI DOBBIAMO ACCOGLIERE , LI DOBBIAMO ISTRUIRE E GLI DOBBIAMO DARE UN ALLOGGIO … sono parole dette da lei e io “MI ASSUMO LE RESPONSABILITà ” … OK …intervenissero altri politici fermatelaa ..avv. Metta il sindaco Giannatempo daiiiiii …….. tutto questo ELENA GENTILE A CERIGNOLA L ‘ AVVERATO …. ci vediamo alle ELEZIONIII CARI POLITICI ……

  • Cerignolano GIUSTO

    Ecco perchè molti imprenditori votano ELENA GENTILE , E NON SOLO. Questi ottimi imprenditori mettono stranieri al posto dei miei paesani di CERIGNOLA e si vantano pure …. blocchiamoli … se andate alla zona industriale ci sono aziende che favoriscono l immigrazione clandestina ,, cè soppratutto una nota azienda di conserve che ha molti stranieri …. andaii io e altre persone volenterose per lavoro e trovavano scusee di ogni genere.Loro lavorano e noi NO . Poi non parliamo dei magazzini di via MELFI eccc ecccc …. quando volete delle conferme chiedete di me ” Cerignolano GIUSTO ” STIAMO NELLA STESSA BARCA CARIIIIIIIIIIIII ci vediamoo ALLE ELEZIONII …..

    • il caso di quel famoso conservificio sito in via manfredonia, che ha usurfruito dei soldi pubblici per poter creare lavoro a cerignola invece che a fatto ha assunto solo il 20% gente del posto il resto sono stranieri non in regola . lo dico perche mi e capitato di andare a chiedere lavoro e mi hanno detto di no mentre il giorno seguente si sono rivolti degli extra com. e li hanno assunti . perche questo?????????????’

  • Cerignolano GIUSTO

    Ma dove SIETE POLITICI ,,, VENDUTI CORROTTI ……..

  • Cerignolano GIUSTO

    CI VEDIAMO ALLE ELEZIONI …………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

  • Chi non arriva all’ uva dice che e’ acerba!!!!!
    Il problema sapete qual’ e’………”non siete buoni!!!!””
    Se siete buoni……fatti e non solo……….Bla..Bla…Bla….

  • Sabina D.

    Mi avete cancellato il commento in cui chiedevo una cosa semplice cioè se sono o meno pilotati i commenti visto che i primi attaccano e offendono la gentile e gli ultimi come scientificamente a bilanciare difendono la gentile e insultano i dissidenti

    poi tra l’altro cara redazione il titolo è fuorviante in maniera maliziosa. le parole dei tre non sono parole di tre esponenti ma parole di tre esponenti più un gruppo molto nutrito alle spalle.
    voi lo sapete perchè mi consta personalmente che avete ottimi rapporti con la gentile e col pd e quindi non potete minimizzare dicendo che sono parole di tre persone. bene adesso cancellate anche questo perchè chi vi sgama non vi piace …… tanto siete e sarete sempre faziosi

  • maria rossi

    ma tutto ciò che si dice siamo solo buoni a parlare ma alla fine alla festa tutti assieme a prendere provoloni a mangiare la pasta tanto che c’e frega e una festa e io vado ……………siamo solo bravi a parlare ma alla fine siamo dei veri pecoroni e lecca….o bisogna avere gli attributi x affrontare tutto e migliorare la città

  • festa??? no de profundis!!!

    ……ma quale festa tanto non servirà al Pd per le prossime elezioni……..liberiamo l’Italia dalla cricca dei privilegiati per ingannare ancora questo popolo. Il Pd locale è morto politicamente già da 5 anni………… minimo!!!!!!!