A cura degli Agenti del locale Commissariato di Polizia di Stato in Cerignola, durante un normale controllo di routine, effettuato nel centro del basso tavoliere, sono stati denunciati due uomini, entrambi residenti del luogo: il primo per evasione dagli arresti domiciliari; il secondo per violazione delle prescrizioni inerenti la Sorveglianza Speciale. Dei due non sono state rese note le generalità.

 

10 COMMENTI

  1. Buon giorno redazione….vorrei solo un chiarimento da parte vostra…come mai con alcune persone vi comportate in un modo e con altre in altro modo???????? mi spiego meglio….viene arrestato mio marito “con la sorveglianza” x guida senza patente e avete pubblicato in grande il suo nome cognome e tutte le sue generalità mancava solo il suo gruppo sanguinio e il suo DNA …. con altre invece VI RISERVATE….ATTENDO UN VOSTRO RISCONTRO…

  2. DOVRESTE LAVORAR ALLO STESSO MODO X TUTTI…..POI FANO ARRESTI X EVSIONE CON MANETTE E NN VENGON PUBBLICATI COME MAIIIIIIIIIIIII??????????

  3. Credo che le notizie vengano trasmesse alla Redazione ridotte o incomplete indipendentemente dalla loro volonta’!

  4. Pero’ è anke vero che sta pure alla discrezionalità della stessa Redazione, nel divulgare le generalità altrui a prescindere da quello che viene loro comunicato dalle forze dell’ordine!
    Redazione abbiate piu’ buon senso;-)

  5. Buongiorno signora, mi permetto di intromettermi a riguardo della vostra giusta osservazione, secondo me a volte si tratta anche di fortuna, in quanto i giornalisti locali non operano sempre allo stesso modo.
    Non voglio giustificare la Redazione, ma fa parte di un sistema balordo, si consiglia di lavorare meglio a chi di competenza.
    Ai signori GIORNALISTI, un consiglio, a mio parere quando trattasi di piccoli reati, non fate tanta pubblicità, le famiglie e tra queste maggiormente i bambini ne soffrono tanto, specialmente nel contesto scolastico, VA BENE???
    La persona che ha commesso il ……..paga già per conto suo STOP.
    Buona giornata.

Comments are closed.