Cerignola
Cerignola

Il Comitato di quartiere S.Matteo,  ha organizzato la festa in onore di San Mtteo   il 21 – 22 settembre 2012.

IL PROGRAMMA:

21 SETTEMBRE 2012   ORE 19.00 S.MESSA,  celebrata dal Vescovo Mons. F.DI MOLFETTA e Don CARMINE LADOGANA.

Alle 20,30 uscirà  la processione del Santo per le strade del quartiere “dopo 35 anni .”

Ore 21.00 spettacolo musicale Piazza Cinquecentenario con “I MOLLEGGIATI”. E VARIE ATTRAZIONI PER BAMBINI.

 22 SETTEMBRE , spettacolo musicale con  canzoni partenopee, con  la presenza di CINZIA OSCAR e FRANCO CALONE, seguirà “LA NOTTE BIANCA CON GLI AMBULANTI di CONFESERCENTI e CONFCOMMERCIO.  .

L’evento è stato organizzato dal Comitato di quartiere S.Matteo, dal consigliere p.a. SALVATORE MORANO E DALL’AGENZIA DELL’AGRICOLTURA  del Comune di Cerignola, nella persona del rag.MICHELE SPECCHIO, nonchè, grazie alla preziosa collaborazione di CONFCOMMERCIO-CONFESERCENTI E I VARI SPONSOR.

  • Cerignolano attento

    Chi celebra la messa????

    SAN MATTEO PROTEGGICI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Francesco

    Congratulazioni al Comitato di quartiere

  • grandi per aver organizzato una festa per gli abitanti della zona di san matteo.volevo ricordare oggi ho perso un grande amico un ragazzo fine una persona come pochi .ciao giovanni tannoia ciao amico mio riposa in pace .sicuro che gli angeli ti hanno riservato un posto tra loro .tu ne fai parte ,,,,ciao giovanni , ti ricordero sempre marco giancola ,

  • uomo

    e che centra l’agenzia per l’agricoltura? cosi si guadagna i 2000 euro menssili? a organizzare feste?

  • Tam Tam

    Hai capito benissimo UOMO.

    Il tutto è Politicizzato.

    Comunque, per quando riguarda la Festa di San Matteo, tutti i Devoti , durante l’anno che fanno aspettano e dormono???
    Datevi una mossa non aspettate che la Politica prenda iniziative di questo genere. Vi pare?????

  • Nescio Nomen

    La festa l’ ha sovvenzionata (completamente) il consigliere Morano. Se poi, il fine é politico, beh..questa é un’ altra storia.

  • il tornato

    Come al solito i cerignolani si distinguono sempre nel pensar male.L’ha organizzato il politico?,ah per fini politici.No la confcommercio?ah per fine economico.No la confagricoltura?ah per fini “verdistici”.Ma smettetela di commentare rendendo note a tutti le vs.frustazioni.Ammettete invece,che al di la’ delle scelte musicali molto molto discutibili,tutto sommato sono state due belle serate diverse in un quartiere bistrattato da molto e da molti.Se poi ci mettiamo che si tratta della prima volta dopo tanti anni e di una organizzazione piu’ impegnativa rispetto alle altre feste religiose di quartiere,a questo punto dovremmo proprio fare i complimenti agli artefici di tutto questo.Un plauso ed un arriprovarci il prossimo anno,il quartiere in questione ne ha bisogno.CONOSCIAMO LE PERIFERIE!

  • concervello

    Solo in Italia si cerca di rivitalizzare un quartiere con una festa religiosa e per di più organizzata da politici. E dopo che S. Matteo che si fa?
    Religione e politica..accoppiata vincente ma molto molto deleteria!!
    Tra un po a Cerignola ad ogni santo verrà ricordato con una festa di piazza!!

  • Cerignolano attento

    MA PERCHE’ CI SONO VOLUTI TUTTI QUESTI ANNI PER ORGANIZZARE LA FESTA????
    IN TUTTI QUESTI ANNI MORANO NON HA AVUTO TEMPO?????
    PERCHE’ GLI E’ BALENATA L’IDEA DELLA FESTA ADESSO????
    VE L’HO SPIEGATE????
    QUINDI NON PERDETE TEMPO, E NON CERCATE DI DIFENDERE PERSONE CHE RIESCONO CON CORAGGIO A STRUMENTALIZZARE ANCHE LE FESTE RELIGIOSE!!!!!!!!!!!
    VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Peter Pan

    La festa di San Matteo è stata organizzata dopo 35 anni perchè è andato via l’ex parroco Don Nunzio Galantino, nominato Vescovo,
    Don Nunzio è stato sempre contrario alla festa, aveva i suoi giusti motivi.