«Dal primo ottobre i comuni interessati potranno avviare i progetti approvati dall’Assessorato al Lavoro per migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini attraverso l’incremento orario per i lavoratori socialmente utili, concesso e finanziato dal Governo regionale». Ne ha dato notizia l’assessore al lavoro e welfare, Elena Gentile, che ha quindi continuato: «La Regione ha dovuto attendere le decisioni del Ministero per poter dare avvio, anche per l’anno in corso, a questa formula intelligente di sostegno al reddito in favore dei lavoratori socialmente utili pugliesi. Per sostenere l’intervento, oltre alle sempre più risicate risorse trasferite, la giunta ha impegnato fondi di bilancio autonomo a conferma dell’attenzione che il governo regionale, con il presidente Vendola in testa, pone nei confronti dei lavoratori pugliesi. Politiche per il lavoro e per i lavoratori, per creare nuova occupazione (i dati ISTAT restituiscono un quadro oltremodo positivo delle dinamiche di ingresso nel mondo del lavoro in Puglia), iniziative di contrasto al lavoro nero per favorire l’emersione, straordinario impegno per finanziare gli ammortizzatori in deroga e garantire la continuità del reddito dei lavoratori colpiti dalla crisi. Questo è l’impegno per il lavoro della Giunta Vendola – ha concluso Elena Gentile – al netto delle polemiche strumentali sulla pelle delle lavoratrici e dei lavoratori pugliesi, con l’auspicio che ogni strumentalizzazione lasci spazio ad un sereno confronto sulle politiche per i lavoro e sui risultati ottenuti».

  • Tam Tam

    Intanto voglio precisare sto termine SOCIALMENTE UTILE, ASSOLUTAMENTE DA CANCELLARE, poi dottoressa una soddisfazione, ma vuoi assumere un bel pò di CAPI FAMIGLIA????
    e NON LE SOLITE DONNE??? E non solo i tuoi SEGUACI per favore???? Quando si insediò TATARELLA E CI FURONO I CONCORSI AL COMUNE furono assunte persone di Destra , di sinistra e di centro, ma possibile che dobbiamo stare a recriminare sempre????
    Buona giornata a tutti.

  • Nescio Nomen

    Non fatevi illusioni, questi fondi saranno destinati ad uomini e donne vicini alla grande BADESSA. Buona giornata.

  • ucchie vevl!!!

    ….ragazzi ucchie vevl …..queste sono prove di campagna elettorale. Mancano circa 200 giorni e ne vedremo delle belle!!!!

  • vincenzo colucci

    invito i signori che hanno scritto prima di me a leggere e informarsi.
    La regione non può assumere nessuno, stanzia fondi per i comuni, i quali presentano progetti (qualora si ricordino di farlo), eventualmente li vincono e possono destinare quei fondi all’assunzione di nuovi lavoratori socialmente utili [non capisco cosa ci sia contro questa figura lavorativa].

    quindi tutto il ragionamento sulle assunzioni di parte resta valido, ma con ottica rovesciata.

  • Purtroppo Vincenzo, a Cerignola si parla molto e si …….legge poco!!!!!!