Pubblichiamo di seguito una nota del rappresentante di Fli, Carlo Dercole, il quale rileva delle irregolarità nella convenzione tra comune di Cerignola e AC Foggia per la gestione della sosta a pagamento. Ecco il documento completo.

La convenzione stipulata tra il Comune di Cerignola ed Ac Foggia per la sosta a pagamento ed i due autovelox posizionati sulla 16bis, uno in direzione Foggia, e l’altro in direzione Bari, in prossimità dell’entrata al nostro comune, contrasta con la normativa posta a tutela della concorrenza e del mercato, dal momento che l’affidamento del servizio, con la determinazione delle relative caratteristiche e modalità di gestione, non è stato preceduto dall’espletamento di una procedura di evidenza pubblica (gara d’appalto), così da garantire la concorrenza per il mercato. Ove anche i nostri amministratori facessero figurare l’Ac Foggia come ente pubblico non economico, appellandosi all’art. 15 della legge 241/90, secondo il quale un accordo tra pubbliche amministrazioni non viola il principio di evidenza pubblica, l’art. 1, n. 8 della direttiva europea 18/2004, primo e secondo comma, smentirebbe completamente l’eventuale difesa di Giannatempo & co, poiché riconosce la qualità di operatore economico a ogni ente pubblico che offra servizi sul mercato. Compresa l’Ac Foggia. Esiste, poi, un precedente: anche il Comune di Chieuti ha stipulato una convenzione identica, con l’Ac Foggia, che i consiglieri di minoranza hanno segnalato all’Autorità Garante della concorrenza e del mercato. Pare opportuno, pertanto, che anche le nostre forze di opposizione facciano la stessa cosa. La trasparenza è uno dei principali modi di essere del nuovo, futuro amministratore. Che deve “puzzare di onestà, integrità e moralità da un chilometro”. Vero, avvocato?

22 COMMENTI

  1. ma è possibbile che per ogni cosa che il comune fa ci dev’ essere sempre il politico ( c…..o) di turno che deve contestare tutto l operato , e poi dicono che non si fa niente , non va mai bene niente, ma mi dite voi che bisogna fare per non essere criticato, e deriso? oggi e il turno del fli, domani la cicogna, dopo domani il pd, l altro ancora cct ttt. ppl ec. etc. ma pensate alle cose serie e non quello di farvi belli e immacolati vergagnatevi. e poi ormai c è gente che lavora per me sta bene cosi.

  2. Caro Gerry,per non essere criticati dovrebbero passare all’opposizione.
    Questa è la politica,è raro che i partiti riconoscano gli eventuali meriti
    degli avversari.
    saluti

  3. Ragazzi voi state messi male. Se una cosa é irregolare va segnalata. Altrimenti non vi lamentate e tenetevi questo schifo. La gente onesta é con te Carlo.

    • egregio signor forzaceri, in quel che ha fotto il sig. DERCOLE non vedo l onesta , vedo un politico che cerca di strumentalizzare la questione in proprio favore , e poi avete la memoria corta , non vi ricordate quante volte fini è finito sui giornali per via dei soldoni che gli passano per le mani ?? come si dice tale padre tale figlio, e poi solo chi lavora puo’ sbaglire cordiali saluti. giusta osservazione sig. biancardi allora come ho accenato non c è nessuna forma di onrsta in quello che ha scritto dercole.

  4. Io, invece, ne faccio un discorso di costi benefici: uscite (certe) per il comune 36000 euro/mese, entrate (incerte) soldi delle multe (tra ricorsi, nulla tenenti, targhe estere etc.); ditemi voi se è un buon servizio per la collettività? Buona giornata.

  5. Mi domando e chiedo, ma sti ragazzini lavorano??? Per caso siete stati assunti da qualcuno per sparare cavolate, senza rendervi conto di quello che dite!!!
    Piuttosto, spendete qualche parolina a difesa di quei poveri cristi di operatori del Traffico, che da un giorno all’altro si sono ritrovati a CERIGNOLA a fare multe, si multe che i Ciitadini di Cerignola avevano dimenticato che esistessero ancora.
    Si proprio così.
    HANNO SOTITUITO IN PIENO I VV.UU.

    CON CHE CRITERIO NON LO SO’.

    COMANDANTE LE FACCIO TANTI AUGURI.

  6. Ma scusate, sono circa 40 giorni che sono operativi, i signori Operatori del Traffico, ma Voi intanto cosa stavate facendo????
    E’ grave quello che affermi Dercole.
    A meno chè parli per bocca di………………………..senza sapere nulla.
    Mi dispiace ma è così.
    Io poi ho un gran difetto, ed è quello di dire la verità.

  7. Ecco che si scagliano i soliti quattro o cinque che vivono sul web, difendendo l’amministrazione. Ma cosa pensate di fare??? Di dare credibilità all’amministrazione più indecente che la storia di Cerignola abbia mai conosciuto?! L’incubo sta finendo…il “Risorgimento” di Cerignola è ormai alle porte. Non vi affannate, è tempo perso. Vota e fai votere il CAMBIAMENTO!!!! p.s. Dercole, continua così. La paura fa 90………..

    • Paura di chi? Di …Dercole? E’ vero stanno tutti tremando. Ma mi faccia il piacere………

  8. Chiunque sia dell’opposizione e non o un semplice cittadino, è questo il comportamento giusto: DENUNCIARE TUTTE LE IRREGOLARITA’. Chi sbaglia deve pagare e andare a casa!!
    A proposito di vigli urbani…
    Ieri sera durante il concerto di Gino Paoli, stavamo giusto criticando il solito stazionamento inutile di 4 unità dei vigili più la macchina davanti alle transenne antistanti la piazzetta, quando è sopraggiunta un ambulanza dalla zona castello per una persona che si è sentita male in viale Roosevelt.
    Nessuno dei quattro ha ben pensato di far defluire il traffico abbondante che proveniva dal castello in una delle vie che precedono il viale suddetto per favorire il transito del mezzo di soccorso, ma si sono passivamente ed inultimente diretti verso la zona dove si trovava il malcapitato ritardando l’arrivo del mezzo di soccorso.
    Stranamente viale roosevelt che è rimasta chiusa fino a pochi giorni fa, ieri sera era aperta al traffico!!! MAH!!!!!
    Stazionamento inutile dei vigili , perchè oltre al caso dell’ambulanza il cui operato non è stato per niente agevolato dalla presenza dei vigili, oltre le transenne e il capannello di gente davanti la piazza del concerto, c’erano macchine e motorini che parcheggiavano su marciapiedi e sfrecciavano liberamente e pericolosamente tra passeggini, bambini ed adulti!
    Iniziamo a migliorare i servizi che non funzionano e a far lavorare veramente e bene la gente pagata dalla comunità !!!

    • verissimo….anche un incapace avrebbe bloccato il traffico, all’arrivo dell’ambulanza: invece sono state fatte confluire le auto, incolonnate davanti all’ambulanza, poi hanno bloccato dopo il traffico…RIDICOLI!!

  9. Perchè dovrebbe essere unn burattino? Perchè dice quello che pensa ed ha studiato il tutto? Renditi conto che la nota non esce il giorno dopo della stipula del contratto con AC Foggia, ma molto dopo, quindi il tempo di studiare bene le cose. Se poi ogni volta che un ragazzo con la testa sulle spalle dice la sua è un burattino, beh, vuol dire che che Geppetto è un dio…

  10. Che bello..sono stati tutti mandati a scagliarsi contro Dercole! Che pena,questa amministrazione. Ma tra poco,tutti a casa! Complimenti Dercole,cominci a parlare di cose toste. E complimenti per i toni ed il linguaggio. In questa politica locale,dove la maggior parte non sa manco l’italiano…é una vittoria già per ceri!

  11. Fermi tutti. Giù le mani dal ….ragazzino… Lui è piccino e può parlare. Può dire tutte le sciocchezze che vuole. Anche quelle che ascolta dai suoi amichetti più grandi, quelli che la Legge la conoscono, quelli che si trincerano dietro le spallucce del piccino.

  12. Signori. Voi dite che bisogna cambiare gli eletti. Non ci sono dubbi, è vero. Ma per poter cambiare gli eletti, bisogna cambiare gli elettori. Se vi sta bene questo modo di fare, se per voi denunciare un baro, un falso, una cosa fuori legge vuol dire “dire sciocchezze”, bè, Cerignola non cambierà mai. In questo caso, chi non sta dalla parte del giovane Dercole, vuol dire che ci marcia su questo modo di far “favorucci ed imbrogli”. Chi va avanti secondo propri meriti, non ha paura che finisca questo modo di far politica. Chi va avanti secondo meriti propri, ha voglia che questo modo di far politica, cessi. Io appartengo alla seconda categoria. Quindi : Bravo, Dercole!

    • caro chicco ,chicco caro, il regazzino ha capito bene come si fa… facendo il luogotenente dei capi prima o poi deventi capo

  13. Pardon. Chi va avanti secondo propri meriti non ha paura che le cose cambino, chi va avanti secondo “favorucci”, ha paura che finisca tutto. Io appartengo alla prima categoria. Quindi : bravo, Dercole

  14. Vai D’ercole, ormai sai che nella nostra città, ci sono tanti lecc…lecc, che difendono l’indifendibile, se il ragazzo si è ben informato ed ha studiato per bene l’argomento in questione, noi cittadini di Cerignola gli dobbiamo solo un GRAZIE, perchè porta a conoscenza tutti quei cittadini, chi per un verso, chi per un altro motivo, non hanno tutti la possibilità di studiarsi tutti i vari argomenti, e le determine che by-passano dal consiglio comunale. Per cui vai sempre così D’ercole, e non aver paura di questi 4 burattini che scrivendo su questo giornale web, sparano a vanvera, sono dei poveracci, senza dignità, non si offendano lor signori, ma io a questo ragazzo dalla faccia pulita, e dall’intelletto attento e sveglio, gli dico di continuare su questa strada, chissa, un giorno mi ritroverò a ringraziarti di persona per il servizio gratuito, che offri alla cosidetta gente comune, che non ha il tempo di occuparsi dello studio dei vari documenti approvati in consiglio o in giunta.

Comments are closed.