Franco Metta – MpC

Pubblichiamo di seguito una nota del Movimento Politico la Cicogna, a firma Franco Metta, sul pagamento dei rilevatori Istat per la città di Cerignola. Ecco il documento completo.

Vergognoso Abuso

                                              I soldi di chi ha lavorato: spariti!!!
Trentatre’ giovani ,quasi tutti disoccupati, hanno duramente lavorato quali rilevatori del censimento,per conto dell ‘ Istat.
Hanno completato il loro lavoro;
per merito della Cicogna e di Teresa Lapiccirella,dirigente del Movimento e rilevatrice per l’Istat,ottennero un acconto su quanto loro dovuto.
Poi piu’ nulla.
L’ Istat ha tempestivamente rimesso al Comune di Cerignola il denaro occorrente a pagare i rilevatori.
Giannatempo ha messo i soldi in cassa e li ha usati per altro.
Come i soldi per il Piano Sociale di zona,che il Gianna usera’ illegittimamente per coprire qualche buco.
Tornando ai soldi scomparsi, annunciamo un esposto che a tutela dei suoi diritti personali e a nome anche del m.p. La Cicogna presentera’  Teresa Lapiccirella,con l’assistenza di tutti gli esperti del Movimento.
Questa notizia e’ stata al centro della trasmissione domenicale della Cicogna a Trc.
Sara’ ulteriormente dettagliata nel corso del comizio del 14ottobre prossimo.
Intanto segnaliamo con allarme che una disinvolta dirigente comunale, a Teresa che protestava e chiedeva spiegazioni,si e’ rivolta con la seguente frase:
” Teresa e ‘ meglio che fai la brava”
Dove ha imparato ad esprimersi cosi’ la nostra dirigente?
Ha studiato a Coreone?

19 COMMENTI

  1. MA QUESTO SINDACO E’ RIUSCITO A SUPERARE IN NEGATIVO ANCHE VALENTINO; SEMBRAVA IMPOSSIBILE VISTA LA SUA IGNORANZA IN TUTTE LE MATERIE.
    PER GIANNATEMPO:
    RIGUARDO LA GEMA NON SI E’ ACCORTO DI NIENTE;
    RIGUARDO L’ ASIA CHE E’ FALLITA, EPPURE CENTRA;
    L’INTERPORTO, CON DUE MANDATI NON E’ RIUSCITO NE AD AVVIARLO E NE A VENDERLO;
    LA SIA E’ QUASI A ZERO CASSA;
    I SOLDI DEI RILEVATORI DEL CENSIMENTO NON CI SONO;
    LE COOPERATIVE NON SONO STATE PAGATE;
    NUOVO PROGETTI NON VENGONO AVVIATI;
    I DIRIGENTI COMUNALI VENGONO BEN TRATTATI ECC.
    CARO SINDACO MA DI COSA TI OCCUPI? VISTA LA SITUAZIONE NON SAREBBE IL CASO DI METTERTI IN ASPETTATIVA COME MEDICO E DEDICARTI DI PIU’ NELL’AMMINISTRARE;
    ATTENZIONE: FORSE QUEST’ULTIMA COSA POTREBBE ESSERE UNA LAMA A DOPPIO TAGLIO, PERCHE’ SE GIANNA SI DEDICASSE DI PIU’ POTREBBE ANCHE FARE PIU’ GUAI.

  2. E meno male che ha detto ” Teresa fai la brava ” e se avesse detto ….Teresa non fare la s…….a, l’avreste lapidata o flagellata alla colonna ?
    Ah Metta ……, se posso permettermi, sai cosa sbagli nella tua azione politica; ………….. vedi il pagamento ai rilevatori ISTAT è sacrosanto, ma dato che sei abituato a strumentalizzare tutto e tutti, hai inserito nel comunicato stampa anche la …..fiaba…. della Teresina e la Dirigente.
    Beh hai annullato tutto ciò che di interessante avevi comunicato…..
    Cercati un buon …. addetto stampa, attento non affidandoti ai vari Marzo, Tigrotti, Collerisi ed altri, cercatene uno buono perché per star dietro alle tue continue panzane ci vuole uno bravo…….

  3. Ma scusate, delle verità che ha elencato MINO, a voi non ve ne frega niente????????????????
    Va bene così?????????????????????
    Ma siete veramente senza attributi, non ammettete proprio nulla, ma non vi vergognate, il tempo passa ma mi dite questo sindaco cosa ha fatto e cosa non ha fatto????? Per favore rispondetemi!!!
    Se avete gli attributi naturalmente.
    Mamma mia, che gentaglia!!!

  4. Sig. Mino, guardi che il Sindaco, oltre al suo lavoro di ginecologo per far fronte a tutte le processioni, ed ora, ahimè, anche i funerali, gli resta ben poco tempo per occuparsi della nostra città. Tanto i problemi da affrontare nei vari consigli comunali, riguardano solo l’ edilizia: nuove lottizzazioni, cambi di destinazione d’ uso (da assegnare ai soliti noti) e, di tutto ciò se ne occupa l’ assesore all’ urbanistica che, a sua volta deve occuparsi anche di: studio commerciale, ristorante, Audace Cerignola..etc. buona giornata.

  5. chiediamo al sig. Sindaco spiegazioni su ciò su esposto , voglia ella renderci conto, perchè se tutto quello che è stato scritto dal mpc corrispondesse a verità , noi lo riterremo grave e saremo costretti a non votarla mai più. Gli elettori del PDL

  6. Ma quale merito di Teresa Lapiccirella e del Mov. La Cicogna?
    Non strumentalizziamo sempre e comunque.
    E giusta la riflessione dell’avv. Metta, ma nn esageriamo a prenderci meriti che non esistono.
    Ci sono stati ragazzi che hanno sempre incalzato in questi mesi dirigenti e assessori per avere notizie e sapere quando sarebbero stati pagati.
    Speriamo che prima di Natale mettano fuori i soldi.

  7. Voglio vedè se ar la Dirigente nugne passano o’stipendio, se stava zitta o iniziava a strepità come na’ gallinaccia?!?!
    Se se trovava davanti, a posto di ‘sti ragazzi quarche persona d’a campagna o d’a strada a dirigente stava già appesa ar muro!!
    Pagateli MISERABILI, cacciate i sordi di ‘sti poveri ragazzi.
    A ZOZZI!!! A LADRI!!! ME FATE SCHIFO!!!

  8. Volevo solo informare che i soldi non sono spariti ma se l’ISTAT non manda il reso conto dettagliato non si può pagare lo dice una circolare mandata alla Dirigente chiarooo!!!!!!

  9. Ah Pappone, i sordi già stavano prima. Ah Busciardo!
    Un ragazzo c’ha fatto er censore, ma detto che e sordi già stavano ner 2011…Ah MISERABILE!
    E poi che c’entra a’ disponibiltà dei sordi cor “reso conto”. I sordi nun c’è sò e basta!
    Omini senza dignità! Vergognate!

  10. MA FRANCO METTA ANCORA SI DEVE STANCARE DI DIRE STRXXXXX!!!??? BUGIE PURE. I SOLDI CI SONO. I RAGAZZI STANNO PER ESSERE PAGATI E QUESTO NON LA FINISCE MAI DI DIRE FESSERIE!!! METTA….SEI UN XXXXXX!!

  11. vi posso assicurare che conosco molto bene la dirigente in questione, è la persona più amabile che possa esistere, non direbbe mai una frase del genere nemmeno alla persona nemica …., evidentemente la Teresa avrà detto delle falsità all’Avvocato.
    saluti

    • Ah oh, me stò pe’ mette a piagne!!! Voi vede’ c’afanno Santa a ‘sta Bernadette, protettrice dei Dirigenti e dei….MAGNA SORDI!

  12. Per la miseria, sono letteralmente allibito, su queste pagine chi interviene dovrebbe fare fronte comune per mettere unìamministrazione carente in tutto alle corde. Invece si assiste ad un punzecchiarsi, se è giusto o meno, se determinate frasi sono state dette o no?; Se chi denuncia il fatto, (METTA), sia credibile o no?
    Di certo resta la vergogna che giovani disoccupati non sono stati ancora pagati a più o meno di un anno di distanza. Cara Teresa perchè tu con gli altri non vi rivolgete ad un Legale diIsposto a patrocinarvi e magari chiedere che vi vengano riconosciutu gli interessi dal momento che le somme erano disponibili sino a quando sarete pagati. Magari calcolati con lo stesso metodo ed interssi che equitalia applica ai contribuenti mmorosi.

    • Perchè???
      Perché è solo una polemica fine a se stessa, in quanto i rilevatori saranno pagati a breve ,e se non “strumentalizzava” ora l’evento non avrebbe più potuto farlo .

  13. Forse è meglio che qualcuno del comune ci faccia sapere la verità su questa questione,però l’avvocato Metta non può dare lezioni di mxxxxx, deve ricordare le sue parole al consigliere Casarella prima delle elezioni scorse ,sono scattate denunce alla procura di foggia per quello che fu detto dai due .Siete tutti uguali,prima di governare tutti bravi dopo aver preso le redini in mano ci fate il c….. a strisce .Poveri noi, che fine abbiamo fatto bistrattati da tutti i governi da Roma a Bari da Foggia a Cerignola.

  14. ci sono o non ci sono sti soldi???
    la verità è che i primi di settembre hanno dato 7000 euro a Campaniello e ad altri dipendenti comunali, che per il censimento hanno fatto ben poco, mentre ai rilevatori….soldi nn ce ne sono.
    Ke skifezz!

  15. Sono venuti a galla i complotti che anche metta e la sua squadra mette in campo? Vi chiedete come mai una Mettiana si trova a fare il censimento? Raccomandata. Metta come gli altri. Anche lui a casa

Comments are closed.