Moltissime persone erano presenti, sin dalle 5.00 di stamane in Piazza  Duomo, per la partenza della Sacra Icona della Madonna di Ripalta, che da oggi torna nella sua sede naturale, nel Santuario sull’alta Ripa del fiume Ofanto. Dopo la Santa Messa, la processione ha proseguito fino alla Chiesa di San Domenico dove l’icona ha sostato per dare la possibilità a tutta la cittadinanza di baciarla e salutarla. Il quadro, portato in spalla, ha raggiunto via Ofanto, dove ha sostato, voltata verso la città di Cerignola in segno di saluto, mentre la banda eseguiva il canto mariano “Mira il tuo popolo”, prima di fermarsi nei pressi della scuola media statale Tenente Antonio Paolillo. Nel percorso che conduce alla chiesa campestre, il quadro sosta in zona “Pozzelle”, due piccole cappelle rurali in onore della Vergine Maria, e in seguito alla Salve Regina, dove rimane per circa un quarto d’ora. Infine, giunta a destinazione, l’Icona entra nel Santuario dove rimarrà per 6 mesi, fino al ritorno in città previsto ad Aprile. Un appuntamento storico al quale la cittadinanza non ha voluto far mancare la propria presenza, massiccia e sentita.

10 COMMENTI

  1. Ma scusate, cosa ha detto di male il Sig.Giuseppe????
    Non fate gli ipocriti per piacere, stai tu buono e piuttosto state più attenti ad alcune persone in foto, che per quanto mi riguarda sono il Profano in persona.
    La frase cara mamma nostra vegliaci tu da questi 4 politici cialtroni!!!
    Ve la traduco: Cara MAMMA NOSTRA VEGLIACI TU DAL MALE.
    Va bene così, cosa cambia, è la stessissima cosa.
    Buona giornata.

    • Ma è possibile che voi “allucinati comportamentali” e/o “pseudo-politicizzati” dobbiate strumentalizzare tutto, inserire sempre e comunque il sostantivo “politica” ovunque ?
      Anche quando si parla di “Sacro”?
      Ecco cosa ha detto di male il tuo amico Giuseppe.

  2. tam tam purtroppo sei tu il male… la nostra Madonna dovrebbe vegliare su di te, affinchè tu non possa nuocere nessuno con i tuoi commenti

  3. Sign. Un cittadino stai facendo troppa polemica datti una calmata, ho detto 2 parole tu ne stai facendo un libro. Ho solo usato il sostantivo politica perché è un periodo particolare dove non si parla d’altro. Grazie saluti

  4. Ti ho scritto minuscolo, per sei una minuscola cosa, io non ho offeso nessuno, invece tu piccola cosa hai offeso e di brutto.
    Senti piccola cosa e mi riferisco sempre a te enzo, hai scritto che la MADONNA vegli su di te, non puoi immaginare, quanta gioia darebbe al mio cuore.
    Addirittura i miei commenti nuociono???
    Allora ho capito di quale casta fai parte.
    Eppure in diversi ma diversi commenti , dove è mio solito parlar CHIARO, ho ricevuto solo Complimenti.
    Sono convinto, che sei un infiltrato della Chiesa, non ti aspettare mai che la Madonna o qualche Santo vegli su di te.
    Se pur a distanza, ho percepito che tu sei il male in persona, si sei una persona cattiva, altrimenti non si spiegherebbe diversamente.
    confessati e….
    CHE DIO TI Benedica.

Comments are closed.