Il 23 novembre 2012 alle ore 19,00 il Caffè del Conte – Caffè letterario – Presidio del libro di Cerignola, nella sede di Via Pavoncelli 97, nell’ambito dell’iniziativa “Incontri con l’autore” ospita Salvatore Leone autore di “La Bioenergetica”. In quest’opera Salvatore Leone M.D.(T.M.); Ph.D, Maestro di Yoga e Operatore Bioenergetico parla dell’Arte del massaggio e delle difficoltà che si incontrano in occidente quando si decide di intraprendere questo cammino. I suoi studi sono volti all’eliminazione del dolore fisico e della sofferenza grazie al Riallineamento dei Meridiani. Partendo dal pensiero di Wilhelm Reich, padre della Bioenergetica, con gli anni Salvatore Leone lo ha sviluppato introducendovi il concetto di ANIMA. Bioenergetica è intesa qui come connubio tra corpo e Anima. Attualmente in Italia è tra i più importanti fautori di questa disciplina. L’autore ha ideato un metodo di trattamento al corpo: la rieducazione funzionale bioenergetica. Digitopressioni, manovre manuali o decontratturanti eseguite sull’intero corpo con lo scopo di scaricare le tensioni nervose formatesi a causa di uno squilibrio energetico, di un trauma, di un continuo dolore alla schiena o alla colonna cervicale, fanno ottenere uno sblocco fisico, psicofisico o emozionale dell’apparato Bioenergetico, il riallineamento dei meridiani e delle fasce muscolari nonché il rilassamento generale della persona. All’interno di questa tecnica vi è racchiusa la conoscenza della pranoterapia, dello shiatsu e del massaggio Thai, i colori della cromoterapia, l’immediato benessere della digitopressione, il riallineamento fasciale, i meridiani della Medicina Tradizionale Cinese, i condotti supersottili della Medicina Ayurvedica, l’utilizzo della respirazione, la fermezza dello yoga, L’HOT STONE MASSAGE e la forza della meditazione.

2 COMMENTI

Comments are closed.