Rotary Club
Rotary Club
Rotary Club

Spending Review è un termine che abbiamo imparato a conoscere sotto la presidenza Monti, e che tutt’oggi implica una situazione di forte incertezza per il nostro paese, oltre a un quadro molto complicato su come uscirne e quali siano le prospettive. Sul tema se ne discuterà questa sera, presso la sede del Rotary Club a Villa Demetra, insieme agli Interclub di Barletta, Canosa e San Severo. Invitati dal Presidente Dimunno, gli ospiti saranno il Prof. Giuseppe Pasquale Roberto Catalano (foto in basso a destra), esperto della struttura di missione per la spending review presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nonché Prof. Ordinario di Economia Pubblica presso il Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti”, all’Università Sapienza di Roma. Il Senatore Nicola Rossi, il Presidente della Banca Apulia Vincenzo Chirò, insieme al Direttore Generale Paolo Massimo Murari, completano il partèrre. A questo appuntamento sono stati invitati anche gli enti locali della nostra città, per dare risposte e suggerimenti per una economiaGiuseppe Catalano italiana ed anche della nostra provincia, ancora in forte difficoltà.

8 COMMENTI

  1. Ma di che parlate?
    Suggerimenti?
    E’ solo Politicizzato, per attirare esche, e basta.
    Smettetela, piuttosto lavorare su argomenti per contrastare questa Politica dannosa, e creare nuovi movimenti.
    Il Movimento della legalità soprattutto, dell’onestà, e la cultura dell’imprenditoria , quella VERA.
    Denunciare qualsiasi cosa o fatti illegali alla Guardia di Finanza.

  2. Poverini noi Cerignolani, appena c’è qualcosa di buono, tutti a criticare, ma andate a c……. provate anche a dire che Lionetti e Metta hanno vinto i campionati di ballo a Kiev perchè sono comunisti…..bravo Franco Dimunno, appena questa gentaglia non ci sarà più, cerignola risorgerà!!!

  3. risorgerà?
    quando arrestano spacciatori di droga, prova a chiederti quali sono i loro clienti abitudinari, credi siano solo delinquenti?

Comments are closed.