LIONETTI-METTA-CAMPIONI-DEL-MONDO-DI-DANZA-SPORTIVA-A-KIEVLa danza sportiva ha regalato alla puglia, e precisamente a Cerignola e Canosa, un titolo mondiale sorprendente: Danza Sportiva, categoria standard, che per questo è degno d’esser raccontato.Per i maestri di ballo Giuseppe Lionetti di Cerignola e Simona Metta di Canosa una «settimana difficile da dimenticare e da metabolizzare», come hanno loro stessi confermato durante l’incontro esclusivo con questa testata. «Dal nostro ritorno da Kiev non abbiamo ancora metabolizzato questo grande risultato – afferma Lionetti -. Le gratificazioni che abbiamo avuto dai nostri amici e allievi, ci ha fatto capire quanto di importante abbiamo fatto negli anni». «E’ un grande sogno – continua Simona Metta – ed ancora non sono consapevole di ciò che ci sta accadendo. E’ bellissimo. Dobbiamo ringraziare tutti, i parenti che ci sono stati vicini, gli amici, i colleghi, i nostri maestri di ballo, i nostri figli tutti, nessuno escluso’». Con la mente torniamo alla finale di Kiev e gli occhi sono ancora carichi di emozione: «puntavamo a fare la finale ed arrivare almeno fra i primi 6 – ci dice Giuseppe – quando ci hanno chiamato come vincitori, e sentire l’Inno di Mameli è stata una emozione indescrivibile». «Puntavamo a ballare bene – fa eco Simona -. In più essere l’unica coppia italiana ad essere stata premiata a livello internazionale ai Mondiali è stato magico».

Fra le due città (Cerignola e Canosa, ndr) non sono mancati i  festeggiamenti. I loro allievi li hanno accolti a braccia aperte, con la bandiera italiana all’interno della loro scuola di ballo l’Hollywood Dance, a Cerignola presso la palestra Helios, dove lavorano insieme ai professori Tomasicchio. Oggi verranno premiati a Canosa dall’Amministrazione Comunale e dal Sindaco alle 12.30. Si spera che anche Cerignola possa fare altrettanto: «speriamo che anche il Comune di Cerignola possa fare altrettanto nei nostri confronti – auspica Simona -, soprattutto per Giuseppe, che conosco e apprezzo come collega, marito e partner di ballo. L’ho visto crescere nel mondo dello sport in generale e so quanti sacrifici ha fatto sin da bambino per raggiungere questo grandissimo risultato». Facciamo nostre le sue parole augurandoci che arrivi questo riconoscimento doveroso e meritato per un Campione del Mondo che ha portato alto il nome di Cerignola all’estero.

 

6 COMMENTI

  1. Siete Grandi peppe e mona!!!!!!!!!!!!!!!!!!…………….. bravissimi!!!!! complimenti!!!!!!!

  2. c’erano TUTTE le nazioni al mondiale? …. e avete fatto 1 o 2 posto a Rimini per accedere a kiev? mmm idsa

Comments are closed.