commerciale_cerignola_grandePrenderà il via il 26 febbraio (il 18 invece alle ore 17 la presentazione), presso l’ Istituto Tecnico Commerciale “Dante Alighieri” di Cerignola, il “Corso per tecnico superiore per il marketing territoriale dei beni enogastronomici”, organizzato dalla Fondazione ITS – Istituto Tecnico Superiore Area “Nuove Tecnologie per il Made in Italy – Sistema Alimentare – Settore Produzioni Agroalimentari” di Locorotondo. L’ITC e l’Istituto Tecnico Agrario “Pavoncelli”di Cerignola aderiscono alla Fondazione ITS di Locorotondo. Ventuno i giovani che frequenteranno le lezioni, articolate didatticamente in quattro semestri; i ragazzi, provenienti da vari indirizzi scolastici, sono stati selezionati dopo varie prove, fra cui quella della conoscenza della lingua inglese. Il corso, che sarà gratuito, servirà a formare tecnici superiori con specifiche competenze delle filiere di trasformazione dei prodotti ortofrutticoli nel rispetto degli standard di qualità, di sicurezza e della normativa regionale, nazionale e comunitaria: figure professionali in grado di valutare le materie prime, gestire i cicli di lavorazione ad elevato contenuto tecnologico e le procedure di controllo secondo i principi di eco-compatibilità e sostenibilità. Il tecnico superiore per la trasformazione delle produzioni ortofrutticole può operare in qualità di dipendente o come lavoratore autonomo in diversi ambiti, per conto di aziende singole ed associate, di laboratori di analisi, di consorzi per la valorizzazione e la tutela nonché di enti di controllo e certificazione che operano nell’ambito della trasformazione e conservazione delle produzioni e dei prodotti ortofrutticoli di qualità. Il diploma di tecnico superiore sarà rilasciato dall’IISS “B. Caramia – F. Gigante” di Locorotondo in qualità di Istituto Scolastico di riferimento per la Fondazione ITS. I diplomi di tecnico superiore costituiscono titolo per l’accesso ai pubblici concorsi. Il Comune, che ha collaborato attivamente con gli istituti scolastici, gli imprenditori del settore, la Camera di Commercio e le altre interessate realtà del territorio, si augura che il  modulo dell’ITS, portatore di significative innovazioni curriculari e laboratoriali, possa essere uno strumento  idoneo a collegare il mondo della scuola  con quello della produzione e della trasformazione dei prodotti agroalimentari.

1 COMMENTO

  1. Marketing territoriale = valutare le materie prime, gestire i cicli di lavorazione ad elevato contenuto tecnologico e le procedure di controllo secondo i principi di eco-compatibilità e sostenibilità. Buono a sapersi.

Comments are closed.