Vendola_foggia_di-vittorioCompleterà il suo mandato. Nichi Vendola resterà alla guida della regione Puglia fino alla fine. Lo ha detto lui stesso ai giornalisti. “Fino alla fine, fino alla fine”. La decisione arriva dopo che il presidente della Regione nonché leader di Sel era stato messo alle strette dal Pdl, i cui consiglieri continuano l’occupazione dell’aula del Consiglio.

”Abbiamo bisogno di stare saldamente al timone di questa nave che è la Puglia – ha proseguito – e continueremo a provare a risollevarla, a fare del bene a questa terra, a sentirne davvero tutte le pene e a provare di corrispondere con politiche pubbliche che forse dovremmo soltanto propagandare e raccontare meglio”. Nel frattempo è in corso a Bari, nella sede della presidenza, l’incontro tra forze sociali e associazioni datoriali perché, ha spiegato Vendola, “stiamo rilanciando l’azione di governo in Puglia”.

Vendola ha anche dichiarato che ora che la campagna elettorale è finita, è giunto il momento di affrontare i problemi. “Ci sono per intero tutti i problemi delle giovani generazioni e del mondo del lavoro, dobbiamo affrontarli con grande serietà. Credo che il quadro assolutamente confuso, caotico, che vi è nella politica nazionale è tale che – ha aggiunto – mette molto a rischio, in una fase così drammatica di crisi, i territori, le regioni e i comuni. Alloraabbiamo bisogno di rinsaldare un modello di governo partecipato“.

Nel frattempo sono partite le consultazioni in vista del rimpasto della giunta, che si rende necessario in seguito all’elezione in Parlamento di tre membri del governo regionale: alla Camera, gli assessori al Bilancio, Michele Pelillo (Pd), e alla Programmazione e Politiche giovanili, Nicola Fratoianni (Sel); al Senato, l’assessore Dario Stefano (Puglia per Vendola). Potrebbe essere sostituita anche l’assessore regionale allo Sport, Maria Campese, che si è candidata alla Camera, in Piemonte, nelle liste di Rivoluzione civile. Probabilmente Vendola coglierà l’occasione del rimpasto per ridurre anche i costi della politica e quindi il numero complessivo degli assessori, dagli attuali 14 a 10 oppure 11. Secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe ridurre anche il numero degli assessori esterni, dai quattro attuali a un numero massimo di due. (tratto da ilFattoQuotidiano)

21 COMMENTI

  1. Vogliamo ricominciare a discutere dell’imparzialità della magistratura e delle carriere politiche dei giudici di sinistra?…
    Ciro ma fammi il piacere!!..
    Proprio l’onorevole Fitto e il governatore Vendola sono i casi recenti di questo trattatemento impari!!..
    Vendola esce a cena con il suo magistrato nel mentre chi condanna Fitto diventa assessore della giunta Vendola!!!
    Tutto questo è scandaloso!!…

    • Ciò che è scandaloso non è che il rinvio a giudizio di Formigoni o la condanna di Fitto … che anche con numerosi mah… potrebbe starci, lo scandalo è che sia il rinvio a giudizio che la sentenza di 1° grado, siano state comminate, con tutto il clamore mediatico consequente, una settimana “prima del voto” alle Politiche 2013.
      Il popolo sovrano ha notato questa rilevante “sfumatura” ed in Lombardia e Puglia è andata come è andata……!!!
      Bisogna sapere che in politica le “sfumature” a volte risultano …… determinanti….!!!!

  2. ok ti do ragione, ma Vendola era accusato per una raccomandazione, Fitto per altro ben più grave, e non è l’unica volta che Fitto è in mezzo a guai del genere

    • Io, vista la tua preconcetta incomunicabilità, mi ero prefissato di ignorarti, ma tu con il tuo modo sconclusionato e superficiale di affrontare qualsiasi problematica, hai la facoltà di strapparmi sempre un commento pertinente a ciò che farfugli.
      Ora io dico, in relazione ai capi d’accusa di Vendola e Fitto, senza entrare nel merito dettagliato di entrambe le questioni, dal punto di vista strettamente “morale” che differenza sostanziale noti per affermare che quello di Fitto è peggiore di quello di Vendola…..??????
      Ecco perché, i tuoi commenti in generale non godono affatto della mia buona opinione….!!!!
      P.S. Non scrivermi …. che a te del mio giudizio non interessa…. saresti scontato… ti invito, eventualmente vorrai farlo, ad argomentare in modo credibile ed interpretando in modo “esatto” ciò che ho enunciato….!!!

      • invece ti sbagli, a me i tuoi giudizi interessano.
        ma prima mi devi chiedere scusa della storia dei nè con o senza apostrofo, visto che mi hai dato dell’ignorante e ti sbagliavi.

  3. Ragionando da cittadino e non da politico, per me uno che delinque deve essere perseguito, se poi è un politico lo dev’essere ancora di più, perchè un politico dev’essere un esempio per tutti. La giustizia ad orologeria è giusto che esista, perchè uno che vota deve essere al corrente prima e non dopo, se quello che sta per votare è un delinquente o no. Fa bene la magistratura ad agire in prossimità del voto. Il popolo sovrano ha votato in Lombardia a quel modo, perchè esiste la Lega, Puglia Sicilia e Campania…..guarda caso 3 regioni a bassissima occupazione…è dalla nascita dei tempi che si mormora del “voto di scambio” ..

    • Tu puoi “solo” ragionare da cittadino e non da politico esprimendo “inutili” concetti come quelli hai espresso e che si possono ascoltare al bar mentre si sorseggia un caffè.
      Se la magistratura che, non tollerando anche solo ascoltando, intrusioni o suggerimenti semplicemente di intuizione e buon senso, con l’esercizio costituzionale autonomo delle proprie decisioni quale “Terzo Potere dello Stato”, ma con magistrati ostinati e livorosamente persecutori come Ilda Boccassini, ci ritroveremo per le Politiche di Ottobre ( e grazie al tuo idioma Grillo) un Berlusconi di nuovo al 38%… !!!
      Mi astengo dal commentare l’ultima sciocchezza del “voto di scambio” determinante per le ultime elezioni…. come pure sul voto dato alla Lega….. dici sempre baggianate frutto della tua fantasiosa interpretazione della realtà ….!!!!

  4. osservatore
    se tu neghi che in Meridione non esista il voto di scambio, mi sa che vivi su Marte.
    Io ragiono da cittadino perchè “sono” un cittadino e fortunatamente non un politico.
    Evidentemente al bar a sorseggiare il caffè con me ci sono venuti 8 milioni di Italiani che votavano pdl, visto che vi han lasciato al vostro triste destino.
    Della sciocchezza al voto alla Lega, mi spieghi poi perchè berlusconi è rimasto con un pugno di mosche in mano ed alla Lega ha regalato Piemonte, Veneto e ora Lombardia, ad un partitino che non raggiunge il 4%. (altro vostro flop). Berlusconi gli ha fatto una campagna elettorale perfetta e loro han fatto il raccolto. Ovviamente col voto di molti meridionali come il tuo.
    Il 38% ormai rimane un ricordo, e i comportamenti di berlusconi sono passati dal ridicolo al patetico. Ormai ricorre alla pietà per una congiuntivite, la prossima volta saranno emorroidi?
    Non essere frustrato, se vuoi un posticino per te nel M5S lo troviamo sempre, ma prima devi aggiornarti sulla grammatica Italiana, aspetto ancora le tue scuse per i ne con o senza accento.
    ti saluto, fatti vivo più spesso, adoro bastonarti. 🙂

    • Ci rinuncio, tu proprio non comprendi ciò che dico….!!!!!! Leggi lentamente e concentrati…..!!! Medita e poi esprimiti……!!!!! Non sparare c……te a vanvera…..!!!!!

      • ci rinunci perchè non sai come controbattere…dai sforzati un pò..ce la puoi fare, ne sono sicuro..tira fuori qualche tiritera su berlusconi, facci divertire..

        • E’ così.
          Sono certo.
          Hai problemi a recepire ed elaborare concetti elementari.
          Ancora di più perché hai l’illusione di poter trovare …..posticini nel M5S ….. quando chi determina e decide per quei “posticini” non è minimamente al corrente della tua esistenza, nonostante la tua ostinata e continua auto celebrazione e auto pubblicizzazione referenziale da questa testata giornalistica.
          Sei …..da neofita…… già scaduto come uno Yogurt.

  5. Ciro ti posso ”comprendere” su alcuni concetti espressi,ma che l’inchiesta o la sentenza di turno ,in prossimità delle elezioni,sia auspicabile non l’accetto proprio.
    il caso Fitto ha fatto guadagnare più voti al Pdl ,invece di sottrarli,infatti è stata l’ennesima riconferma di come parte della magistratura entri a gamba tesa ad ogni tornata elettorale.
    L’inchiesta su Fitto era cominciata ben 7 anni fa,nessuno crede alla coincidenza temporale.
    E’ indubbio che parte della magistratura cerca di far politica,Berlusconi non sarà un santo,ma l’accanimento è spropositato e,se tre indizi fanno una prova,quella parte di magistratura ne ha forniti molto ma molto di più di tre,quindi è più che lecito che in molti si crei il dubbio sulla bontà delle azioni di certa magistratura.
    Juve ,vittoria sofferta .
    Ciao a dopo

  6. osservatore
    si vede che vivi in una grotta, se non sai che per poter aspirare a dei “posticini” come li chiami tu (che sei abituato a questo modo di leccare piedi al partito), è semplice: nel M5S è sufficiente iscriversi al blog di Grillo e al Movimento. Si frequentano i meet up, dopo di che, sempre in rete hai modo, partecipando ai blog, alle discussioni, di proporti come eventuali candidature. Si fa tutto in rete, lo capisci o ti devo fare delle vignette come Vauro?
    Il M5S è avanti, è il primo partito in Italia grazie a queste evoluzioni. Non funziona come sei abituato tu, io faccio un favore a te, tu dai un voto a me.
    ciao a presto ..e non rosicare. ti fa male al fegato poi.. 🙂

    • Guarda che oltre a tutti i difetti già riscontrati, hai anche la memoria corta e non rammenti ciò che scrivi.
      Ho virgolettato “posticini” perché è un termine che tu hai utilizzato quando volevi trovare posto a me nel M5S in futuro.
      Quando dico che sei uno “Yogurt scaduto” lo dico a ragion veduta perché non sai che oramai dopo l’ultima informata in rete fatta dal tuo guru, alle prossime elezioni , qualunque esse siano, il reclutamento dei candidati subirà una metamorfosi sostanziale nel cui processo selettivo “tu” non potrai farne parte, proprio perché sei uno “Yogurt scaduto”.
      Per quanto concerne la questione “sentenze ad orologeria” ho proprio ragione, quanto dal sottoscritto enunciato non è nelle capacità cognitive dei tuoi neuroni. La prova ne è che nel post precedente Michele Biancardi ha recepito ed illustrato “esaustivamente” il concetto da me stresso nel merito della questione.
      Per cui sono tranquillo che il problema è tuo.

  7. Biancardi
    posso essere d’accordo sul fatto che ci sia una magistratura ad orologeria, ok ci sta.
    ma…..se un politico, chiunque esso sia, a qualsiasi partito appartenga, prende una tangente di 500mila euro per assegnare un appalto, destinato alla cura di anziani e disabili, per me deve andare in galera e devono buttare la chiave. Angelucci, quello che ha versato la somma ha beccato una condanna di gran lunga superiore a quella di Fitto, che ha preso 4 anni di cui 3 scontati grazie all’indulto (guarda caso).
    Tutti han parlato di magistratura ad orologeria, ma pochi han raccontato nei dettagli la vicenda.
    Secondo il mio parere, la gente che va a votare deve essere messa al corrente di cosa combina uno a cui stai andando a dare il voto, non ti pare?
    p.s.
    sto già con una Corona di Rosario in mano, sta iniziando a giocare l’Inter 🙂

  8. Biancardi
    l’Inter ha perso, ma solo di misura, quindi stiamo facendo grandi progressi, praticamente è come avessimo vinto…(classico ragionamento da pidiellino). :))

  9. osservatore
    ste battute sullo yogurt scaduto, sono da bar dello sport, se devi attaccarmi o usi qualcosa di intelligente o smetterò di considerarti.
    A proposito, iniziano corsi di scuole serali, riguardo alla tua scarsa conoscenza sulla grammatica Italiana, se vuoi iscriverti fai a tempo. Sempre che tu non sia sempre impegnato a riguardare di continuo commuovendoti (cosa che so che fai sicuramente) il filmato di quando berlusconi e Gheddafi sfilarono per Roma..
    sforzati a trovare qualcosa di originale amico mio 🙂

  10. p.s.
    osservatore
    il “posticino” che volevo assegnarti non era quello che tu intendevi, come posticino io intendevo proprio un posticino piccolo piccolo, non era politico, non saresti all’altezza, riguardava mettere a posto piattini e bicchierini di carta usati dopo le conferenze, una scopatina per terra, qualcosa così insomma..io intendevo quello..ciao a presto e scusa la punteggiatura ma sono di fretta..ciao amico mio 🙂

Comments are closed.