Teatro Mercadante grandeUno dei capolavori di William Shakespeare verrà rappresentato sul palco del Teatro Mercadante di Cerignola domenica 17 marzo, alle 21: “Romeo e Giulietta”, terzo dei cinque appuntamenti della Stagione di Prosa, la cui direzione è affidata al maestro Francesco Marchese, e che è organizzata dall’Amministrazione Comunale e dal Teatro Pubblico Pugliese. Lo spettacolo è realizzato dalla Compagnia Factory. L’adattamento e la traduzione sono di Francesco Niccolini, con Lea Barletti, Dario Cadei, Ippolito Chiarello, Angelo De Gaetano, Filippo Paolasini, Luca Pastore e Fabio Tinella. Le scenografie sono curate da Roberta Dori Puddu; le luminarie sono di Cesario De Cagna; la realizzazione delle scene è di L.C.D.C.; i costumi di Lapi Lou, le luci di Davide Arsenio, l’assistente alla regia è Paola Leone, la regia è di Tonio De Nitto.

«”Romeo e Giulietta” – recita il testo di presentazione, curato dal Teatro Pubblico Pugliese, dello spettacolo – è chiedersi quanto i genitori amino veramente i figli, quanto possano capirli, quanto invece non imparino a farlo troppo tardi. E’ un gruppo di famiglia sbiadito e accartocciato dal tempo, una foto che ritrova vigore e carne per poi consumarsi e scolorirsi di nuovo. “Romeo e Giulietta” sono le morti innocenti, i desideri irrealizzati e la capacità di sognare che non può esserci tolta».

I biglietti saranno in vendita dalle 21 alle 22.30 di sabato 16 marzo, e dalle 16.30 alle 19 di domenica 17 marzo.  Saranno acquistabili anche on line sul sito www.teatropubblicopugliese.it sino alle ore 21 di sabato 17. Non sarà consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato.