coppa-italia-balloSempre più in città prende piede la passione per il ballo. Non stiamo parlando, però, di discoteche o feste estive, ma bensì di vere e proprie coppie di ballo che da anni studiano e si preparano per partecipare, e magari vincere, competizioni nazionali di grande livello. E’ accaduto ai concittadini Francesco Labroca e Rita Daddario, i quali già negli ultimi anni si erano distinti per la grande professionalità messa in campo nel settore del ballo di coppia standard. Domenica 21 aprile, a Crotone, si sono classificati al primo posto nel campionato nazionale di ballo di coppia, balzando dalla categoria B/3 alla Categoria B/2.

Non è la prima volta per i cerignolani, i quali già in passato si erano distinti per il grande spirito di sacrificio e una attenta applicazione per il ballo. Ad esempio, nella sezione balli standard, nella categoria B/3 56-61, classificandosi al primo posto di importanti competizioni quali il campionato nazionale svoltosi ad Acireale (CT), quello di Pescara, le selezioni di Trani, Lecce, Sulmona, Foggia, e Ruvo di Puglia, solo per citarne alcune. Quest’ultima vittoria, nella finale di Coppa Italia di ballo standard, sottolinea ancor di più l’ottima preparazione della coppia, dando lustro alla città di Cerignola.