polizia-cerignola-ps-cronaca
Polizia
Polizia
Polizia

In occasione del 161esimo anniversario dalla fondazione del corpo di Polizia italiana, sono stati encomiati alcuni tra i protagonisti del 2012-2013 in Capitanata: il Vice Questore aggiunto Fabbrocini, gli Ispettori capo Scuccimarra e Vivolo, i Sovrintendente D’Amato e Cerri, e gli Assistenti Capo Delli Carri Mario e Michele, per l’attività svolta sul territorio di Foggia, “evidenziando capacità professionali ed acume investigativo”.

Anche due Agenti in servizio a Cerignola hanno ricevuto l’encomio: si tratta di Cuozzo Enzo, Assistente Capo, e Amelio Giuseppe, Assistente, entrambi facenti parte della Sottosezione Distaccamento di Polizia Stradale di Cerignola. Le motivazioni addotte riportano testualmente: “Evidenziando notevoli capacità professionali e determinazione operativa, espletavano in intervento di Polizia Giudiziaria che si concludeva con l’arresto di una persona responsabile di rapina”.

4 COMMENTI

  1. Complimenti e auguri ai signori Poliziotti che rischiano la vita tutti i giorni, per salvaguardare tutti noi.
    Aspettiamo qualche encomio anche per qualche Carabiniere e soprattutto per qualche Finanziere con la speranza che questi si portino in Caserma qualche COLLETTO BIANCO con un bel sequestro di BENI che appartengono al popolo ONESTO e MASSACRATO.
    Tempo al tempo.

    • Giusta osservazione Bravi tutti. Sui carabinieri nulla da dire per il loro operato qui in città…ma i finanzieri………dove sono?????Eppure ci sarebbe tanto lavoro per loro…dal lavoro nero…ai falsi invalidi…!!Uscite dagli uffici…

  2. SONO NOTIZIE MOLTO PIACEVOLI; SAPERE CHE C’è CHI SI IMPEGNA, ANCHE A COSTO DELLA VITA, QUINDI CON SACRIFICIO, PER IL BENE DEGLI ALTRI.
    FOSSI IL SINDACO PROVVEDEREI AD UN PREMIO PER I DUE DI CERIGNOLA.

Comments are closed.