Logo Fratelli d'ItaliaÈ Domenico Farina, ex assessore provinciale ai Lavori Pubblici e candidato alle scorse elezioni politiche, il primo coordinatore provinciale del movimento politico ‘Fratelli d’Italia-Centrodestra Nazionale’ della provincia di Foggia. La designazione è arrivata nei giorni scorsi, all’esito del percorso che ha portato alla costituzione del Coordinamento provinciale e di alcuni importanti Coordinamenti comunali della formazione dell’ex ministro della Gioventù, Giorgia Meloni.

“La costituzione del Coordinamento provinciale e la nascita dei Coordinamenti comunali di Foggia, Cerignola e San Severo segnano l’inizio del vero radicamento sul territorio di Capitanata per il nostro movimento politico – dichiara Farina –. Questi momenti sono la prosecuzione del progetto a cui abbiamo convintamente aderito nei mesi scorsi con l’obiettivo di costruire un nuovo centrodestra ancorato ai valori della legalità, della meritocrazia, del rinnovamento, delle competenze e della passione politica”. Coloro i quali hanno sposato la nascita di ‘Fratelli d’Italia’ “dal momento delle elezioni politiche hanno lavorato alacremente per dare forma e sostanza a questa grande sfida. Sia pure non disponendo di mezzi e finanziamenti rilevanti non abbiamo rinunciato a far sentire la nostra voce, ad occuparci delle questioni politiche ed amministrative a cui è legato il futuro della Capitanata – spiega ancora il neocoordinatore provinciale di ‘Fratelli d’Italia’ –. Adesso intendiamo continuare in questo lavoro e in questo impegno, con lo sguardo rivolto anche e soprattutto alle prossime scadenze elettorali che riguarderanno il nostro territorio”.

Del Coordinamento provinciale di ‘Fratelli d’Italia’, oltre all’ex assessore Farina, faranno parte Pasquale Bevere di San Severo, Anna Moreno di Faeto, Giuseppe Massenzio di Mottamontecorvino ed i foggiani Alessandro Forgelli e Giandonato La Salandra. Il Coordinamento cittadino di Foggia, invece, sarà presieduto da Giuseppe Mainiero, la cui attività sarà coadiuvata da Francesco La Salandra, Raffaele Merola ed Eugenia Moffa candidata politiche. A guidare il Coordinamento di Cerignola sarà Gabriele Romagnuolo, affiancato da Rosario Mirra, Antonio Grillo, Nicola Dileo, Achille Farina, Stefano Giannatempo, Michele Dalessandro e Federica Colangione. A San Severo sarà Casimiro Delli Falconi a presiedere il Coordinamento comunale, che sarà composto anche da Antonella Zuppa e Giorgio Romano.

“Nelle prossime settimane provvederemo alla formale costituzione anche dei Coordinamenti comunali di Lucera e di alcuni importanti centri del Monti Dauni – anticipa Farina – in modo da assicurare la più ampia presenza del movimento sul territorio provinciale. Al momento registriamo anche la nascita del Circolo di ‘Fratelli d’Italia’ nel comune di Castelluccio Valmaggiore, la cui responsabilità sarà affidata all’ex assessore comunale Carmine Marchese”.

“Intendiamo ripartire dai valori e dalle motivazioni ideali che hanno ispirato la nostra scelta, che sono il più importante e prezioso patrimonio che siamo oggi chiamati a valorizzare – conclude il Coordinatore provinciale di ‘Fratelli d’Italia’ –. Siamo certi che anche sul territorio di Capitanata ci sia spazio per la nostra proposta politica e per un nuovo modo di intendere il centrodestra”.

2 COMMENTI

  1. Tutti con Mimmo farina, lasciamo perdere sti 4 scalzacani che stanno massacrando la nostra povera Cerignola.
    Farina sì che potrebbe cambiare veramente qualcosa a cerignola.

Comments are closed.