mimmo_farinaGiunge prontamente in Redazione la replica di Farina alla risposta di Giannatempo sulla questione del Piano Corruzione. Di seguito la nota completa del coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia.

Il Sindaco di Cerignola per la prima volta risponde ad una mia nota.
Sono felice per questo! C’è voluto un po’ di tempo, ma alla fine ci sono riuscito: il Sindaco mi parla e lo fa, ovviamente, nel peggiore dei modi.
Egli,  infatti, stizzito mi dice che la Giunta Comunale di Cerignola ha già provveduto alla nomina del responsabile della prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella Pubblica Amministrazione e questo sarebbe avvenuto addirittura “tre mesi e mezzo fa”.

Il problema, però, è che il termine per l’approvazione del piano triennale di prevenzione della corruzione risulta scaduto oltre quattro mesi e mezzo fa.
Dunque ancora una volta il Comune di Cerignola arriva in ritardo, anzi non ha ancora raggiunto l’obiettivo; e mentre comuni come San Severo celebrano l’approvazione ed adozione del piano triennale, il nostro Sindaco si accontenta della nomina del responsabile, peraltro indicato dalla legge, e nulla di più.

Contento Lei Sindaco, noti Le restituisco il lei datomi sprezzantemente.
Ma Giannatempo, com’è sua abitudine, riesce a superarsi.
Egli, dopo avermi accusato di essere disinformato, così si esprime: “La sua nota presenta ulteriori inesattezze”.

Ancorché il Sindaco usi il plurale, l’inesattezza sarebbe una sola e cioè che il termine per l’adozione del Piano triennale di prevenzione della corruzione va inteso “come ordinatorio e non perentorio”

E ci mancherebbe altro; vede Sindaco io non ho mai parlato di termine perentorio, Le ho semplicemente detto di sbrigarsi; posso anche aggiungere -e qua forse è Lei il distratto- che non v’è sanzione per la mancata adozione, ma questo, mi consenta, non significa nulla.

Vede Sindaco qui il problema è più etico e d’immagine, che altro: rispetto a temi del genere, è sciocco trincerarsi dietro all’ordinarietá del termine o meno; il piano va approvato punto e basta e noi staremo a vedere quando ciò avverrà, sollecitandola costantemente,

Ma la sua rinnovata loquacità e la Sua propensione al rispetto delle regole, mi dá la stura per chiederLe lumi circa la presunta incompatibilità del vice sindaco: forza Giannatempo, ci illumini, chiarisca il suo pensiero e, perché no, rimuova l’incompatibilità, perché anche questo, per noi umili mortali, significa rispetto delle regole!

A presto!

  • michele m.

    Qualunque sia l’argomento e chiunque abbia ragione, quello che risalta è la disponibilità, educazione, apertura al dialogo e dedizione al bene del popolo del nostro sindaco.
    Gli altri attaccano e basta, a volte in modo molto ineducato, qualsiasi cosa faccia l’attuale amministrazione.
    Forza Gianna. non ti curar di loro…guarda e passa.
    Grazie per il tuo impegno.

    • peppe

      l’impegno non va dato non dall’alto di un incarico, oltretutto ottenuto chissà come.
      per il popolo ci si prodica tutti i giorni e nelle diverse forme, anche senza cariche politiche.
      Guarda caro michele, girando per il paese, sembra che anche giannatempo, come tanti altri del suo partito e non, se la passi tanto bene in termini di consensi.
      SAPPI, CHE ALLE PRECEDENTI COMUNALI, CHIUNQUE FOSSE STATO IL CANDIDATO DEL PDL (SE FOSSE STATO UNITO) AVREBBE VINTO.: QUINDI NON TI ESALTARE.
      Se il tuo amico giannatempo è tanto forte, si candidi alle regionali e avremo la conferma? lo aspettiamo (sempre se avrà il permesso di RUOCCO O SANTARELLA). CREDO DI NO, SONO CONVINTO

  • Ilaria

    RIESCE A LEGITTIMARE PERFINO GIANNA, INCREDIBILE…13 COMUNICATI AL GIORNO PER NON DIRE NULLA. PIU’ COMUNICATI CHE VOTI..STA IMPAZZENDO AIUTATELO, SENZA VISIBILITA’, SENZA POLTRONA ALLA PROVINCIA NON SA STARE, SOLO PER QUESTO STAVA NEL PDL FINO ALLA FINE DEL MANDATO…LO STIPENDIO ERA BUONO…E ORA? TUTTO STO CASINO PER ANDARE A FARE IL CONSIGLIERE COMUNALE..DATO CHE SI CANDIDERA’ SINDACO…PRENDERA’ PIU’ DELL’1% CHE PRESE NEL 1997?

    • pippo

      GIANNATEMPO E’ IL PEGGIORE IN ASSOLUTO. NON FA NIENTE DA MEZZOGGIORNO E MEZZO CHE ARRIVA IN COMUNE SINO A SERA.
      L’ALTRO CAMPIONE SI CHIAMA RUOCCO ROCCOCO. IL NOTABILE DEL CAISER IRLANDESE

  • Michele Biancardi

    Gent. signora Ilaria ,alle prossime elezioni comunali ne vedrà di stravolgimenti,si scordi i vecchi dati su cui tutti hanno sempre fatto riferimento.

    saluti

    • RINO

      , SIAMO CONVINTI CHE è MEGLIO UN FARiNA CHE UN NULLAFACENTE E FACCIATESA DI GIANNATEMPO.
      BRAVI CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA, ALTRI DUE ANNI E GIANNATEMPO AVRA’ IMBOTTIGLIATO ANCHE VOI.

  • Vera Destra

    Ilaria ariprrrrrrrrrrrrrr

  • timido

    Farina, ora stai diventando patetico.
    Innanzitutto scodinzoli al lesinare di una briciola di attenzionamento mostratoti da Giannatempo, ma quello che è peggio, è che credi che questo tuo mostrare interessamento opportunistico mai esplicitato in concreto per la comunità di Cerignola, se non per meri scopi elettoralistici, possa far accrescere la tua già scarna popolarità in termini di consensi.
    Siamo in trepida attesa di cosa ti inventerai con le tue prossime scalpitanti elucubrazioni mentali sempre prontamente comunicate agli organi di divulgazione mediatica.
    Siamo pronti ad altre risate.

  • Luca C.

    Il pifferaio magico e i suoi topolini credono di impaurire la politica locale con sfarzosi effetti speciali portatori sani di legalità amministrativa.

  • Vera Destra

    Quanto mi piacerebbe leggere un commento che entra nel merito delle questioni indicate da farina e non solo insulti da due centesimi. Luca Ilaria timido il piano ci vuole o è meglio come fa Gianna che se ne frega di tutti? Ruocco deve avere 4 incarichi o se ne deve andare perché incompatibile? Se siete buoni parlate se no sciatvenn. Siete voi che fate vincere e governare gli abusi e le porcherie.

  • Vera Destra

    A scusate per Ilaria Luca e timido un sempre bello prrrrrrrrrrrrrrrrrrr perché è quello che meritate. Ignoranti.

  • Luca C.

    Il capo dei topolini controbatte a tutti i commenti con diversi nick ….. è esattamente la dimostrazione di quanti siete in Fratelli d’Italia….. uno.

  • Vera Destra

    Luca c. pure a te un bel prrrrrrrrrrrrrrrr. Pover a te

  • Vera Destra

    Ah Luca c. dimenticavo voi invece siete molti, tutti quelli del pdl che non avete da fare nulla e che manco andate a lavorare così state tutti a fare commenti anonimi, perché se dite il vostro vero nome e cognome molti potrebbero dire tante e troppe cose e ci sarebbe da ridere. Ancora un po’ e ci libereremo i tutti voi inutili personaggi che non rispettano regole e leggi per fare solo i fatti propri. Vatten ve

  • Ti faro sbottare

    Voglio il bimbo prodigioooooo!!!
    Facciamolo esaurire così perde il suo visino tanto dolce, la sua dialettica tanto forbita, il suo essere tanto angelico, la sua buona educazione.
    Che mi hanno detto che quando perde la calma le urla si sentono oltre via pebliscito.
    Se ti comincio a chiamare per nome, mi rispondi?
    Carl………

  • ti prendo in giro

    Ma perché non rispondi?
    Perchè ti sei arrabbiato che fai il terzo incomodo in fratelli d’Italia?
    ahahahahaah sei un poveraccio