comune-cerignolaL’Ambito Territoriale di Cerignola ha indetto due Avvisi di Gara, entrambi a procedura aperta e con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in attuazione del Piano Sociale di Zona 2010- 2012/riprogrammazione 2013. Il primo riguarda l’affidamento della gestione unitaria e coordinata dei servizi di Assistenza Domiciliare (SAD) e Assistenza Domiciliare Integrata (ADI); il secondo concerne invece la gestione del servizio di Assistenza Domiciliare Educativa per minori. In entrambi i casi l’appalto avrà la durata di un anno.

Oggetto del primo appalto è il coordinamento delle prestazioni di natura socio-assistenziale e sociosanitaria che definiscono i servizi di Assistenza Domiciliare (SAD) e Assistenza Domiciliare Integrata (ADI), così come regolamentati rispettivamente dagli articoli 87 e 88 del Regolamento regionale 4/2007.

Le ore di prestazioni da garantire sono complessivamente 47.698, di cui: 14.919 da destinare al SAD e 32.779 per l’espletamento delle prestazioni riguardanti l’ADI.. L’ importo complessivo dell’appalto ammonta a 1.003.300 euro, di cui 292.300 per il SAD e 711.000 per il servizio ADI.

Per partecipare a questa gara gli operatori economici interessati dovranno far pervenire, a pena di esclusione dalla gara, la relativa istanza entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12.00 del 17 settembre 2013. 

Per quanto riguarda invece il servizio di Assistenza Domiciliare Educativa per minori, questo tende a contrastare l’istituzionalizzazione e l’emarginazione dei minori in situazioni di disagio sociale e/o a rischio di devianza sociale, salvaguardando il ripristino di ruoli sociali significativi e favorendone la crescita armonica mediante una ottimale vita di relazione e attraverso la messa in atto di un insieme coordinato di prestazioni di natura socio-educativa e di supporto psico-sociale rivolte sia al minore che al nucleo familiare di riferimento. Il servizio in questione, come nel primo caso, verrà garantito ai cittadini dei Comuni appartenenti all’Ambito territoriale (Carapelle, Cerignola, Ordona, Orta Nova, Stornara, Stornarella). Per partecipare alla gara gli operatori economici interessati dovranno far pervenire, a pena di esclusione dalla gara stessa, la relativa istanza entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12.00 del 24/09/2013.

Entrambi i bandi di gara, i relativi Capitolati speciali d’appalto e la modulistica possono essere consultati e richiesti presso l’Ufficio Informa del Comune di Cerignola (tel. 0885410320), nei giorni del martedì e giovedì, dalle ore 9 alle ore 12. Copia dei suddetti elaborati può essere scaricata dai siti internet: www.comune.cerignola.fg.it e www.pianosocialecerignola.it.  

4 COMMENTI

  1. O povr a vòù !!!
    E i còs seri.. quànn la vèta fàll, mo ca scattòt ngùurp………..
    Povrà Crgnòl……

    • Ma tow si goun ca sop legg? Povr a toj. Tre band d’srvez ai crstion t’cred ca sò nind?

  2. In entrambi i casi l’appalto avrà la durata di UN ANNO.
    L’ importo complessivo dell’appalto ammonta a 1.003.300 euro, di cui 292.300 per il SAD e 711.000 per il servizio ADI.

    Entrambi i bandi di gara, i relativi Capitolati speciali d’appalto e la modulistica VE’ TI LI’GG E T RIND CO’NT CHI S PO’T AGGIU’DCHE’, ARRCURDT CA STE’ SEMB LA PULETCH MIZZZZZ!!!!!!!!!!!!!!!
    A CAPE’T QUANT CO’ST O NO NA CA’PE’T NIND!!!!
    APRA LUCCHI… UAGLIO’ CA’ NISCIU’N E FE’SSS……..
    L’ASSSTE’NZ A STI POVRIDD O GHESS CH SE’MB NON CH NA’NN, SATTA SATT SOTT ALL’OT VUTAZIO’N, A CAPE’T O NON NA CAPE’T.
    LA STESSA CO’S CH LO’T REGIO’N, FAT I CONT VE’T T TRU’V……
    POVRA’ ITALIA.

  3. giannin, che fè ligg schett, e non capesc, m sà ca gho’v ragiòn Crgnulon.

Comments are closed.