vescovoLa comunità religiosa della parrocchia di San Trifone è pronta ad accogliere per la sua seconda visita pastorale il vescovo della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, Monsignor Felice di Molfetta. Si tratta di un ritorno molto atteso, a distanza di dieci anni dalla sua prima storica visita avvenuta nel 2003: il prelato sarà nel rione Fornaci giovedì prossimo, presso la chiesa di San Trifone appunto, dove sarà accolto dal parroco Don Claudio Barboni, che in esclusiva per Lanotiziaweb.it racconta come il quartiere si stia preparando a questo evento importante: «La comunità sta aspettando con grande emozione questa importante visita, che si snoderà in quattro giorni: nonostante i tanti problemi, si è fatto proprio il concetto di condivisione di donne, uomini, ragazzi e bambini che hanno fatto risorgere una realtà che sembrava non avere futuro. Siamo diventati una grande famiglia coesa e fortificata in tutti i suoi aspetti, qui in parrocchia si sta preparando tutto in modo gioioso e solare, come credo l’intera città non mancherà a questa settimana di forti emozioni». Nel corso della sua visita, Don Felice non soltanto presiederà le messe della sera fino alla domenica, ma effettuerà venerdì degli incontri ufficiali alla scuola primaria “Di Vittorio” e alla secondaria “Padre Pio”, guidate dalla dirigente scolastica Lucia Lenoci. Sabato in mattinata, visita all’Itis “Righi” e all’Agrario “Pavoncelli” e nel pomeriggio al palasport “Dileo” l’incontro con le associazioni sportive. Nel corso della sua visita pastorale il vescovo incontrerà le associazioni ed i gruppi operanti nella parrocchia, la Caritas, i catechisti e liturgici nonché le famiglie del quartiere.

2 COMMENTI

  1. Dopo 10 anni? Visita pastorale? Non si fa prima a dire che vuole soldi per il Duomo e consensi!!!!!!!

Comments are closed.