kickboxingUna nuova grande soddisfazione sportiva è arrivata a Cerignola nei giorni scorsi. Due atleti del centro ofantino, che frequentano l’Accademia di Arti Marziali guidata dai Maestri Giuseppe Labroca e Domenico Scalera, hanno infatti sbaragliato la concorrenza ai Mondiali di Kickboxing e Karate organizzati dalla Federazione WTKA Italia (organizzazione di arti marziali e sport da combattimento) e tenutisi dal 30 ottobre al 3 novembre a Carrara. Si tratta di Matteo Bufano e Matteo Dimonte: il primo, un karateka di 26 anni, ha trionfato nella specialità Kumite (categoria -80kg); il secondo ha vinto nel Light Contact (Kickboxing)  anche lui nella categoria -80 kg. Entrambi, entrati stabilmente nel giro delle rispettive nazionali, sono saliti sul gradino più alto del podio dopo aver superato cinque combattimenti. Una grande gioia per l’associazione cerignolana, che può contare su 90 iscritti: Labroca, che nel 1991 conquistò la medaglia di bronzo agli Europei di Karate in Romania e l’anno successivo arrivò ancora terzo ai Mondiali di Rio de Janeiro, è raggiante: “E’ una grande vittoria per i due ragazzi, che vedono premiati tanti sacrifici e gli sforzi compiuti durante gli allenamenti, e lo è anche per noi, che facciamo tutto il possibile per insegnare questo sport a loro e agli altri nostri atleti, ponendo l’accento sui valori alla base di una sana competizione. La loro tenacia, la passione che nutrono nei confronti di queste discipline sono un segnale incoraggiante non solo dal punto di vista meramente tecnico”. Bufano e Dimonte verranno premiati sabato prossimo, 9 novembre, al Palazzetto dello Sport: al termine del match casalingo della squadra di volley femminile Lapige Libera Virtus, impegnata nel Campionato di serie C regionale. Il Sindaco Antonio Giannatempo e il consigliere delegato allo Sport, Marcello Moccia, consegneranno ai due ragazzi pergamene di merito. E nella scuderia di Labroca ci sono altre giovani promesse, come Maria Pia Ditoma, atleta di Light Contact, 12 anni di forza e agilità, che si è fatta valere in tutte le competizioni nelle quali è stata finora impegnata.

 

  • Di corsa dal Barbiere còr..!!!

    Bravi, bravissimi..oh visto che sarete premiati dal Sindaco e da Moccia..questa sì che è una bella occasione….facetl assàprè qualche mòss.SIETE CAMPIONI DEL MONDO…..!!

    • peppe

      Grazie siete gentilissimo………..

  • Matteo Christian Dibenedetto

    oltre a loro c’è la palestra di Savino Di bisceglia dove un ragazzo è diventato campione del mondo di Kickboxing che ha combattuto a Massacarrara il 2 novembre

    • Cerignola campione del mondo

      Volevo aggiungere che per la palestra Fighters dei maestri Dibisceglia-Colucci ci sono state ben 4 medaglie d’oro più svariati podi, per un totale di 22 medaglie… Complimenti ai maestri Dibisceglia e Colucci.

  • Dina Pugliese

    infatti la palestra Fighters di Savino Dibisceglia e Colucci domenico ha 4 MEDAGLIE D’ORO…5 D’ARGENTO..15 DI BRONZO…BEN 24 MEDAGLIE…. giudicate voi un bimbo campione del mondo a soli 8 anni ed il grande colucci a quasi 40 anni campione del mondo per la 3 volta,quindi dove sono i veri campioni??hanno onorato cerignola!!!!

  • Gianfranco

    Complimenti a tutte le associazioni sportive che portano alto il nome di questo paese che da tempo fà parlare di se in maniera negativa.
    Complimenti agli atleti per l’abnegazione lo sforzo e la passione, complimenti ai genitori che dopo tanti sacrificie specie in un periodo di crisi, riesconoa far frequentare ai propri figli centri sportivi di altissimo livello.
    In fine e non per ultimo, complimenti ai preparatori sportivi, che pur avendo tanti atleti, sono riuscitia seguire ed inseguire brillanti risultati con i nostri giovani.
    In fine, UN DEMERITO allìamministazione comunale e allìassessore allo sport.
    FATE QUALCOSA PER I RAGAZZI, AVETE VISTO COME E’ BELLO RAGGIUNGERE RISULTATI ECCELLENTI???
    Continuate cosi….