rapina1Ormai a Cerignola le rapine rischiano quasi di non fare più notizia. E anche oggi un nuovo episodio. E’ toccato alla tabaccheria nei pressi della Chiesa dell’Addolorata, dove intorno alle 11,00 alcuni banditi armati di pistola hanno compiuto l’atto criminoso. Probabilmente obiettivo della banda era un carico di sigarette appena giunto presso la rivendita. Ora sull’accaduto sono aperte le indagini a cura del locale Commissariato.

10 COMMENTI

  1. Giustamente non fa più notizia, ma intanto il problema rimane, rimane a chi??
    Sempre al povero disgraziato che lavora onestamente….i signori dai colletti bianchi se ne fregano altamente..e quindi si va avanti così….non è per niente giusto.
    Oggi come oggi, uno che lavora onestamente in Italia già deve sopportare l’estorsione dello Stato, a questa si aggiungono le rapine, è normale che poi una persona perde i lumi della ragione e diventa un cittadino non più normale e onesto.
    Che bella Italia, certo che sappiamo solo ammazzarzi tra noi poveri….!!
    MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO.

    • Ogni popolo ha il governo che si merita! Alle scorse votazioni, si poteva cambiare, ma la gente ha preferito affidarsi ancora al PD-PDL; una coalizione sciagurata il cui unico interesse è quello di salvare il pregiuditato di Arcore. Buona vita a tutti.

        • Buongiorno sig. Edgar,
          Non sono molto d’accordo con quello che lei dice, premetto che è una mia opinione. Penso che dopo 50 di cattiva politica era alle scorse votazioni il momento di cambiare ma purtroppo questo nn è accaduto. Il movimento è composto da persone che possono sbagliare , ricordandoci però che sono stati fatti fuori dal movimento a differenza di altri partiti . e questo è innegabile. Con questo diamo fiducia ad delle nuove persone che si affacciano sulla scena politica sono 50 anni che vediamo le stesse facce in televisione e sappiamo tutti in che situazione siamo, politico sociale ed economico. Diamogli fiducia nn saranno eventualmente i 5 anni di mandato a spaventarci. La saluto

    • Ogni popolo ha il suo governo! Alle scorse elezioni, si poteva cambiare, ma il “popolo” ha preferito, ancora, affidarsi a PD-PDL il cui obbiettivo unico é quello di salvare il pregiudicato di Arcore. Buona vita a tutti.

    • è toccante quello che dici ma , aggiungerei che “la vergogna ” si dovrebbe sentirla perchè NON STIAMO provvedendo a risolverle…le cose.Ti pare ?

Comments are closed.