nunzia-de-girolamoIl ministro dell’Agricoltura Nunzia De Girolamo sarà presente sabato prossimo a Cerignola, al Convegno Nazionale sull’Agricoltura dal titolo “Il Tavoliere tra tradizione ed innovazione”, che si svolgerà presso l’auditorium dell’Istituto Tecnico Agrario “G. Pavoncelli” diretto dal dirigente scolastico Pio Mirra. Organizzato dalla Confagricoltura di Foggia, in collaborazione con l’Associazione Civicrazia che raggruppa oltre 4000 associazioni a difesa dei cittadini per la tutela dei diritti di interesse sociale, con il patrocinio comunale e della provincia, il convegno verterà sulla relazione che dà il titolo all’evento della professoressa Francesca Frisano responsabile territoriale Regione Puglia e referente nazionale per l’agricoltura; saranno presenti autorità locali provinciali e regionali fra cui l’assessore alla Sanità e Welfare Elena Gentile e il Sindaco Antonio Giannatempo. I lavori saranno introdotti da Giuseppe Fortunato, Presidente Nazionale di “Civicrazia”, successivamente dopo l’intervento del ministro, la chiusura dei lavori sarà affidata al presidente di Confagricoltura Onofrio Giuliano.

  • uomo

    Ma a che ora?

  • Uagliù x uomo

    Ti preoccupi addirittura dell’ora, questa gente non deve essere più seguita…invece si continua a stare ai loro giochi.
    Ecco perchè l’Italia non crescerà mai e poi mai.
    Se invece iniziamo a dare dei segnali a tutti i politici tutti nessuno esluso, al 100% qualcosa cambierebbe…invece no…rafforzando il gioco della casta.

    • uomo

      io veramente lo chiedevo per evitare di passarci….

  • Ghe ragiòn x uagliù

    Concordo in pieno con Uagliù, chess annà crpè, pcchè sò la mortà nostr.
    Che vè facèn uomo….non g scènn, ca chèss ciànn cùtt tòtt quànt.

  • uccio

    però la ministra….e a me niente

  • Sandro Perchinunno

    Che cosa sa la Ministra di agricoltura?????

    • rino

      c…i

  • APRIAMO GLI OCCHI

    Come vedete si continua a sperperare, a sperperare i nostri soldi, voi pensate che la venuta inutile del Ministro non ci costa nulla? Ci costa ci costa…tra albergo, ristorante e company sono diverse migliaia di euro.
    Ma poi per dirci che cosa? Se davvero ci sono delle novità perchè non dirle a tutti attraverso la Televisione??????
    Fare un programma ad ok per tutti??
    Invece no…….devono fare CAMPAGNA ELETTORALE CON I LOCALI, ECCO PERCHE’ CI FARANNO MORIRE DI FAME, DI SETE E DI DEBITI FINO AL BUCO DEL C……O.Ma attenzione mi riferisco a tutti i politici e non solo alla Ministra in questione.

    Il sottoscritto e company, non si presenterà affatto, proprio per sostenere quello che ho scritto, con la speranza che tutti si comportino allo stesso modo.
    Solo così possiamo sperare in un vero cambiamento.

    • O’ Zappatore

      Benissimo, buona idea!!!!! Facciamogli il “funerale”.
      Tanto verrà qui a dire str……., non sa un tubo d’agricoltura!!!!!

  • Passaparola

    Ma che vengono a fare?
    Tanto i prodotti arrivano da paesi dove la manodopera non costa nulla, proprio la politica ha concesso questo, perchè sono proprio loro a fare i veri business mettendo in ginocchio l’agricoltura Italiana.
    Questi pensano che sia davvero stupidi.
    Se non si cambia rotta…….sfasciando tutto e non votandoli più nulla cambierà in questo paese. Fanno una continuazione sfilate nei programmi televisivi, dicono cavolate prendono pure gli applausi che vòlln chiò…tant i fèss l’ànn trùòt ca lànn mès a Roma.
    Alla faccia nostra.
    Ma non votiamoli piùùùùù….ma a più nessuno…e vdèt cùmm l’Italia saggiòst…!!
    La colpa è la nostr……mò avàst..!!

  • Antonio Dilorenzo

    da wikipedia : Nunzia De Girolamo laureata in Giurisprudenza, figlia di Nicola De Girolamo, direttore del Consorzio Agrario di Benevento (e si spiegano le competenze in agricoltura!!!! ??????) …………. È salita per la prima volta agli onori della cronaca per aver intrattenuto insieme con la collega Gabriella Giammanco, durante una delle prime sedute parlamentari della legislatura, uno scambio di bigliettini “galanti” col premier Silvio Berlusconi……………… POVERA AGRICOLTURA POVERA CERIGNOLA!!!!!!!!

  • Peter Pan

    Ma siete tutti impotenti… assessuati…ricchioni… godete sempre pensando alla politica a se piove governo ladro…io vado solo a vedere la ministra una gran bella gnocca mi piace tanto a differenza di molte donne della sinistra che hanno le ragnatele in mezzo alle gambe…Cordialità Peter Pan

  • Mosè Sorbo

    d’acCORdo con TUTTE-I ..per le GIUSTE riflessioni-intenzioni; eccERRO che con il cosìdetto “peter pan” (freudianamente il CONTRARIO del personaggio citato) ..in quanto…apPARTEnente..(=CIECO-SORDO-servo..)
    AGGGIUNGEREI soltanto TRE riflessioni:
    01. l’incontro avviene in ORARIO mattutino, QUANDO certamente l’AGRICOLTURA è
    ALTROveeeeee
    02. “questi” ulteriori SOLDI PUBBNLICI sono stati SOTTRATTI (ancora una volta) agli
    ispettori del Lavoro(CHE NON HANNO NENCHE I FRANCOBOLLI, TANTOMENO
    LA BENZINA, ECC.. =ulteriore DONO agli SFRUTTATORI “padron i-caporali-
    EVASORI … = avVELENAmenti della TERRA..lavoro NERO..eccc.ecc..ecc..)
    03. “inCONTRO e SOLDI”..servono SOLO per “votaRE e fate votaRE”
    FORZA…CERIGNOLA e BUONA SALUTE

  • Che dè x Peter Pan

    Peter Pan tu sei uno da curare, la ricotta quella buona si compra da Didonna dù Vùlèsc non si fà per strada, stàtt attìnt allòr t fànn u srvèzi….alla Cllìdd.

    • Kolein

      ………………statt attint Peter Pan, ancour tu u mettn a tarall!!!!!

  • Frafro

    verrà ad organizzare i siti per far sotterrare ai casalesi altri rifiuti? I terreni di Cerignola sono inquinati, così come le falde, altro che prodotti genuini.