sigarette contrabbandoGiungono in redazione ulteriori dettagli sulla rapina di mercoledì 6 novembre ai danni di un furgone che trasportava sigarette da scaricare presso un tabacchi del centro cittadino.

In data 06/11/2013, intorno alle ore 11:00, veniva perpetrata una rapina a mano armata da parte di 6 individui, tutti con il volto coperto da passamontagna, in pieno centro abitato a Cerignola, in danno di un furgone adibito al trasporto di sigarette. Immediatamente sul posto interveniva una pattuglia del Commissariato P.S. di Cerignola, i quali operatori, svolte le prime indagini, percorrevano a ritroso la via di fuga dei malfattori, fuggiti a bordo di altro furgone dove erano stati caricati i tabacchi, e di una alfa 147 di colore grigio. I poliziotti individuavano il possibile nascondiglio dei malviventi e del carico di sigarette, nei locali adibiti a garage, posti sotto un condominio di Via Foggia. Si decideva quindi di fare irruzione, rinvenendo all’interno il furgone ancora carico di sigarette appena asportate.

Sono in corso indagini per individuare i responsabili della rapina; al vaglio degli inquirenti vi sono tutte le immagini degli impianti di video sorveglianza della zona.

Il valore della merce recuperata ammonta a circa 400.000 euro.

  • pippo

    per contenere 400.000 euro doveva essere un tir quindi il quantitativo è errato.

  • Contabile

    Se una stecca di 200 grammi costa 50 euro circa , 5 stecche costano 250 euro, quindi un kg costa 250 euro. Un furgonato contiene a pieno carico circa 30 quintali di bionde. Un quintale di sigarette costa 25 mila euro , per 30 uguale 750 mila euro. Probabilmente il furgone non era pieno.

    • Michele

      bravo aveva già rifornito altri tabaccai

      • Contabile

        Grazie

    • Pippo

      Hai detto bene “a pieno carico” secondo te vanno in giro con un valore di 750 mila euro dietro? Sogni proprio allora 🙂