AVIS SEDE DI CERIGNOLAUna lodevole iniziativa è stata effettuata ieri dall’Avis di Cerignola Presso l’Ospedale Tatarella, nell’ambito di una campagna di sensibilizzazione per la donazione del Sangue. Gerardo Cicolella vice-presidente della locale Sezione in esclusiva per Lanotiziaweb.it ci spiega come è nata l’idea: “L’obiettivo della nostra associazione è quello di sensibilizzare tutte le scuole della città a donare il sangue, fondamentale per salvare vite umane e persone affette da malattie, nonostante siamo una popolazione di oltre 60.000 abitanti non siamo ancora al top, abbiamo messo in palio delle borse di studio e sulle scuole che abbiamo interpellato soltanto 3 hanno aderito, il Liceo Scientifico, il Commerciale e l’Istituto Agrario. Oggi abbiamo cominciato con i ragazzi del Commerciale, hanno effettuato la donazione e su questo poi scriveranno un tema in accordo con la loro docente. Poi il convegno nella sala Conferenze del Nosocomio dove abbiamo spiegato che la struttura ha bisogno di sangue e non dobbiamo abbandonarla”. Sulla stessa linea Domenico Dagnelli di Cittadinanza Attiva che evidenzia: “La nostra presenza è importante e ci teniamo ad essere in prima linea nel seguire queste tematiche; Cerignola non deve rimanere insensibile e partiamo dai ragazzi cercando loro di far capire che donare sangue è importante”.

  • tooo

    è un peccato che nell’EDITORIALE non sono possibili i commenti….cade
    evidentemente il discorso su libertà di stampa e parola cara dottoressa
    Giordano (forse ha paura?) ahi ahi