manifesto_renziPubblichiamo di seguito una nota del Comitato Pro-Renzi di Cerignola, coordinato dall’avvocato Francesco Di Santo, nella quale si chiede una forte partecipazione popolare alle prossime primarie del Pd, previste per l’8 dicembre, valevoli per l’elezione del futuro Segretario nazionale. Ecco il documento completo.

L’8 dicembre si avvicina. L’Italia cambia verso con Matteo Renzi. Chi, come noi si spende da anni per l’idea di cambiamento e rinnovamento, lancia un appello genuino e sincero a credere nei valori di uomini e donne che possono concretamente rappresentare le istanze dei cittadini, che chiedono di fare qualcosa per il Paese e non di parlare del Paese.

Chiediamo, dunque, la partecipazione popolare per votare Renzi alle imminenti primarie del PD, fornendo alcune buone ragioni.

Vogliamo vivere questo tempo ispirati dalla curiosità non dalla nostalgia. Si vince recuperando consensi in tutte le direzioni.

Dobbiamo dare spazio ai territori, per valorizzare le risorse umane e le eccellenze. Dobbiamo recuperare i principi di comunicazione e trasparenza. L’Italia deve riscoprire la semplicità. Significa proporre progetti di riforma sulla giustizia, sul fisco e sulla pubblica amministrazione, facendo dialogare insieme amministratori locali e parlamentari.

Vogliamo più diritti, rispettando i doveri. Costruire una società veramente rispettosa ed inclusiva è un’operazione possibile e vantaggiosa per la società intera.

La legalità e l’eguaglianza devono essere gli imperativi della nostra azione collettiva, garantendo alla Costituzione la piena attuazione.

L’attuale sistema è ingiusto ed inefficiente. Bisogna modificare la spesa pubblica, cambiando un sistema di Welfare, concentrato sulla difesa di alcune categorie e non di altre. Più solidarietà meno privilegi.

Si può creare lavoro e benessere, valorizzando le bellezze delle nostre città e del paesaggio.

Fare politica seriamente oggi è un rischio. Una scommessa. Bisogna avere la forza ed il coraggio, suscitandone la speranza. Si può cambiare verso soltanto cambiando le idee degli uomini che meglio possono rappresentare la vera mutazione indispensabile per far ripartire l’economia, la società ed il bene comune.

Matteo Renzi non è una maschera da indossare nella migliore occasione ma è credere in idee e progetti, che rendono gli artefici del cambiamento uomini e donne credibili.

  • Stanco

    Che pena, addirittura un comiato x questo buffone?

  • Pinuccio Bruno

    Pinuccio Bruno

    Poiché il tema verte
    sulla elezione del futuro Segretario del Partito Democratico, l’etica
    mi impone di non esprimere alcuna opinione a tal riguardo. Rinviando ogni
    eventuale considerazione od opinione a dopo l’8 dicembre p.v.

    Auguro, a nome del m.p. CERIGNOLA LIBERA e mio personale, sia al Comitato Renzi
    che a Comitato Civati, buon lavoro.
    L’auspicio è che identico impegno, se non maggiore, venga profuso dai
    medesimi propugnatori nonchè organizzatori dei Comitati appena dopo la citata
    data , per contribuire collegialmente a determinare una politica locale seria,
    onesta che guardi esclusivamente agli
    interessi della collettività.
    22-11-2013

  • Mosè Sorbo

    ..CORtesemente….”chi ha visto” :
    — qualcuno che “provi ad IMITARE” ..PEPPINO DIVITTORIO, ecc…ecc…ecc..
    — e non “COPIARE” i caporali-burattini-burattinai-TRADITORI-zombi-DANNOSI-
    MORTIferi ed IMPUNITI ?
    F O R Z A CERIGNOLA e BUONA SALUTE

  • Ficcatevelo bene in testa

    E mò le quote rosa, e poi il comitato pro-Renzi…ma non avete ancora capito che il popolo non vi sopporta più……sarete spazzati via tuttiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Libertà

      L’antipolitica non serve a niente, serve solo ad alimentare l’ignoranza e a farci cadere ancor di più nel baratro. Quello che serve è la partecipazione politica. Bisogna che ci riappropriamo della politica ma di quella buona. Il pensiero di Renzi non è una maschera da indossare per prendere i voti. Voi vecchi della politica dovete andare a casa. L’8 dicembre tutti a votare per Renzi! Forza avv.Disanto! Bravo, continua così…noi siamo con te!

  • renziana

    Crediamo tutti con forza a questo nuovo, possibile,progetto di cambiamento per il nostro paese! Non perdiamo tempo a criticare senza trovare soluzioni…evviva il comitato pro-renzi…quello ufficiale peró!!!

    • Pinucio Bruno

      Cara “renziana”, vuole farci capire: che significa “quello ufficiale però”? Ci sono altri comitati, oltre quello inaugurato oggi vicino al Convento? Grazi e saluti. 24-112013

      • libertà

        Forse renziana faceva riferimento al comitato attivo già dalle scorse primarie, quello dell’avv. Disanto.