medimex-2013L’unica fiera internazionale in Italia, arrivata alla sua terza edizione, si terrà a Bari dal 6 all’8 dicembre ospitata dalla Fiera del Levante. Tre giorni imperdibili per gli amanti della musica e per i professionisti del settore che sono interessati alle nuove frontiere musicali, alle nuove tecnologiche e ad un confronto sul mercato musicale con consigli per i giovani talenti. A questo progetto importante per un Sud che, oggi più che mai si sente penalizzato, viene dedicato uno spazio pari a 8.000 mq in cui sono presenti più di 100 stand, 5 sale dedicate a 54 incontri d’Autore, 3 palchi sui quali si alterneranno artisti italiani e internazionali e 22 showcase. Ci saranno presentazioni, panel, face to face(s), incontri professionali, workshop, tutti presenziati da 198 relatori.

Dopo i 10.000 visitatori dello scorso anno, si cerca di replicare e se possibile migliorare il grande successo avuto. Non è un caso l’invitato a partecipare di grandi nomi del panorama musicale, accontentando tutti i gusti e le generazioni, per raccontare la loro musica e le loro esperienze. Per la categoria “Incontri d’Autore” il MEDIMEX ospiterà il 6 dicembre artisti come Claudio Baglioni, Fedez, Piero Pelù; il 7 dicembre ci saranno Francesco De Gregori, Marco Mengoni, Fiorella Mannoia; l’ultimo giorno si potranno incontrare Pino Daniele, Niccolò Fabi e Renzo Arbore. È una grande opportunità per gli appassionati di avvicinarsi un po’ di più a questo mondo e a tutte le sue sfaccettature, ma anche per chi della musica fa il proprio mestiere: dagli artisti emergenti alle etichette discografiche, le agenzie musicali, le associazioni dedite a questa categoria, di confrontarsi sul mercato musicale, scoprire le nuove tendenze, incontrarsi con rappresentanti della scena internazionale. MEDIMEX si presenta come l’unico Salone internazionale in Italia in grado di offrire qualità, divertimento, aggiornamenti sul panorama musicale e sul mercato, concentrati in 3 giorni, tutti da non perdere.

Nel corso di questi tre giorni verranno anche premiati le migliori produzioni musicali nazionali ed internazionali dell’ultimo anno, selezionate da una giuria composta da una cinquantina di giornalisti di testate nazionali. A vincere il premio Academy Medimex per il miglior album 2013 “Sulla Strada” è Francesco de Gregori; Vasco Rossi è il vincitore per il miglior tour con “Live Kom ‘13”; migliore artista straniero 2013 è stato giudicato David Bowie, soprattutto per il suo ritorno con l’album “The next day”; Cesare Cremonini vince per il videoclip “La nuova stella di Broadway”; Zucchero vince due premi per il miglior disco e tour italiano all’estero con “La sesion cubana”. A Jovanotti un premio speciale come artista dell’anno, anche se viene escluso dalle votazioni del premio Academy Medimex. Vinicio Capossela, Renzo Arbore, Manuel Agnelli, Sinfonico Honolulu, Riccardo Tesi saranno ospiti della cerimonia di chiusura, condotta da David Riondino e Dario Vergassola, che si terrà al Teatro Petruzzelli, durante la quale verranno consegnate le Targhe Tenco a Niccolò Fabi, Mauro Ermanno Giovanardi, Cesare Basile, Appino.

MEDIMEX è un progetto Puglia Sound promosso dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo del programma operativo FERS (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Asse IV attuato dal Teatro Pubblico Pugliese. Media partner sono XL di Repubblica, Rai Radio2, Rai.tv. È una grande opportunità per presentare sulla scena internazionale, ma soprattutto nazionale, un Sud che, nonostante tutte le difficoltà poste sul cammino, non solo sopravvive ma vive gridandolo a gran voce.

CONDIVIDI