bandieraSAPAlla presenza del segretario  generale nazionale, Nicola Tanzi, di tutti i quadri dirigenti S.A.P. della regione Puglia, di S.E. il Prefetto, del Vice Questore Vicario e di altre autorità istituzionali, si è tenuto ieri 26.11.2013 corrente, IL 9° congresso Provinciale del S.A.P., Sindacato Autonomo di Polizia, che ha visto,  la rielezione del segretario provinciale, Giuseppe VIGILANTE, uno dei principali artefici dell’innegabile successo del Sindacato Autonomo in Capitanata e la rielezione di Silvano AMMIRATI, Giuseppe UCCELLI, Fabio DAMIANI e SCOCCA Angela a vice segretari provinciali.

Nella relazione introduttiva ai lavori, infatti, il segretario ha rivendicato al Consiglio Provinciale uscente, il merito di aver mantenuto e aumentato di gran numero la maggioranza degli iscritti nella provincia di Foggia, giusto premio alla serietà ed all’impegno profuso, ribadendo la disponibilità a proseguire su questa strada, nonostante le accresciute notevoli difficoltà.

Nel corso della relazione, traendo spunto dal tema proposto per il 9° congresso: “QUALE FUTURO PER LA POLIZIA E I POLIZIOTTI DI CAPITANATA” il segretario Vigilante è stato particolarmente critico nei confronti di chi in questi ultimi mesi ha fatto e rifatto promesse mai mantenute per esempio aumentare uomini e mezzi in una provincia dove la malavita locale, negli ultimi tempi, ha messo in atto reati gravissimi tra i quali numerosissimi omicidi volontari e tentati omicidi, estorsioni e ultimamente la cd emergenza rapine.

Infine aggiunge, visto che se  ne  parla da anni, come mai in un paese ove mafiosi e terroristi tornano in libertà per un qualsivoglia cavillo giuridico non vi è ancora una Polizia unica e non si riesce ancora a fare le ormai famose sale operative comuni?

  • per una societità migliore

    W LE FORZE DELL’ORDINE, W LA POLIZIA DI STATO

    “SEMPRE CON VOI”