Palazzo di città
Palazzo di città
Palazzo di città

Licia Morra ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico di assessore nella giunta Giannatempo assunto pochi giorni fa per la sussistenza della causa di incompatibilità con la carica di presidente del Cda di “Ofanto Sviluppo” da lei ricoperta dal 2010. «L’entusiasmo che mi ha indotta ad accettare senza indugio il delicato incarico conferitomi – afferma l’avvocatessa – non può che cedere il passo all’onere della funzione che rivesto nel Cda della società, che responsabilmente ritengo di dover continuare ad assolvere. Diversamente, sentirei di aver tradito gli impegni assunti con la società “Ofanto Sviluppo”, e ciò non è da me». Al suo posto, come assessore alla Trasparenza, agli Affari Generali e all’Innovazione Tecnologica, il Sindaco Antonio Giannatempo ha nominato l’avvocato Maria Rosaria Vurchio, alla quale il primo cittadino augura “un buon lavoro”, ringraziando nel contempo Licia Morra “per la disponibilità offerta”.

 

 

8 COMMENTI

    • Queste due “sofie” escono dal cappello magico del Sindaco………. i murt ca ten!!!!!

  1. e vaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii……….. sembra proprio una riunione di famiglia…………………..

  2. Ancora con ste notizie…ma perchè provocate la gente…e smettetela falchi della politica più sbagliata e disonorata.
    Certo che state rappresentando la politica più meschina degli ultimi 30 anni.
    Vergognatevi tutti, alle prossime mi raccomando, sempre puntuali a girare per le strade di cerignola a chiedere voti…..VI ASPETTEREMO TUTTI A BRACCIA APERTE.

  3. Oh ma che gentile il nostro Sindaco, ci aggiorna costantemente..ma che bravo..!!
    Vìn annòta vòlt a crchè i vòt…vìn vìn..ca ta spètt.

  4. Che scucchiàmind…Giannatì avàst…rtràtv..tòtt quànt.

    E i nuovi della politica dove sono finiti?….Quelli che dovevano cambiare cerignola…iàch che vergògn….sèt pègg dù pègg..!!!
    Vrgùgnàtv schètt….iach..!!
    Giustamènt vnèt a crchè i vòùt annata vòlt…v gùnfiòm cumè nù canòtt da spiagg..!!

Comments are closed.