CONVEGNO INNER WHEEL CERIGNOLA (1)E’ stato un grande successo il Convegno organizzato ieri mattina dall’Inner Wheel, la sezione femminile del locale Rotary, in aula consiliare sul “Codice Rosa” per l’accoglienza di vittime di violenza sessuale. Una partecipazione al di sopra delle aspettative, presenti molte associazioni enti e alunni delle principali scuole cittadine; si è dibattuto su un tema al centro spesso delle cronache nazionali e non solo. La presenza della ideatrice del progetto Vittoria Doretti, responsabile della task force contro le violenze presso la Procura della Repubblica di Grosseto, è stata di grande impatto nel confronto con la platea e in esclusiva al nostro giornale ha raccontato: “Anche a Cerignola sarà attiva da Marzo la Stanza Rosa, unitamente all’Associazione Regionale grazie all’interessamento dell’Assessore Regionale al Welfare Elena Gentile presente al convegno. Un sentito ringraziamento anche alla presidente dell’Inner Wheel Dantone che si è prodigata al meglio con tutta l’organizzazione dell’Associazione per la riuscita del convegno”. Soddisfatto anche il direttore Generale dell’Asl Fg Attilio Manfrini che, poco prima dell’annuncio, aveva auspicato nell’intervista alla nostra testata l’introduzione nella nostra provincia del codice e, inoltre, ci ha anticipato una importante novità: “Sarà questo l’anno delle sfide dopo quanto di buono abbiamo fatto negli anni precedenti, quest’anno partiremo con l’abbattimento delle liste d’attesa; siamo la prima Asl che da lunedì partirà con i suoi ambulatori che saranno aperti nelle ore serali dalle 20 alle 22, e poi la sfida delle dotazioni organiche che ci consentirà di operare appieno sul territorio che negli ospedali”.

5 COMMENTI

    • Se iniziative del genere sono utili alla povera gente e alle vittime perché no! Ci vorrebbero più frittate del genere allora!

  1. Rotary…Lions…Serra.ecc.ecc…. solo…Signore e Signori ingriffati…. solo dico solo apparenza e nulla più

    • Tutti pareri rispettabilissimi i vostri ma, almeno per chiarirvi le idee, cercate su Google informazioni sulla Dottoressa Vittoria Doretti e sulle sue opere portate a termine da lei e dalla sua equipe e poi magari potete esprimere un parere più ragionevole in merito.

Comments are closed.