Sono sette i punti all’ordine del giorno del Consiglio Comunale convocato, in seduta straordinaria, pubblica ed aperta, Consiglio Comunale Grandeper martedì 4 febbraio, alle ore 15.30.

Dopo le comunicazioni del Sindaco e del Presidente del Consiglio, l’approvazione dei verbali delle precedenti sedute del 5 dicembre e del 19 dicembre 2013 e le interrogazioni, si aprirà il dibattito sui lavori al Duomo, richiesto dall’associazione Archeoclub. Il punto successivo è la discussione sull’inquinamento atmosferico in città, richiesta dal gruppo consiliare de “La Cicogna” e dal consigliere indipendente Leonardo Paparella.

Sicurezza Sociale e sanità locale gli argomenti sui quali dibatteranno i gruppi consiliari nel punto seguente: a chiedere la discussione su questi problemi sono stati il Partito Democratico e il consigliere Gianni Ruocco dei “Moderati per Tonti”. Si chiuderà con le determinazioni riguardanti lo scioglimento e la messa in liquidazione della “Società Consortile Patto di Foggia”.

3 COMMENTI

  1. Vi state interessando del Duomo ,ma voi avete mai donato qualcosa che rimane nella vostra amata cattedrale ? x i politici chiamiamoli cosi non sono buoni a nulla ma la nostra citta ‘ormai non vale piu’ niente sono arrabbiatissimo vi aspetteremo alle prossime elezioni regionali dove devono disertare il voto ormai perso.

  2. 4 anni……4 anni……..per fare cosa?
    Affari personali……e basta……che squallore.
    Certo che ci vuole coraggio a passeggiare per le vie di Cerignola, facendo finta di niente……quanti voti buttati…… che traditori..!!
    Proprio i nuovi entrati…quelli che dovevano cambiare Cerignola…..che delusione.
    Ormai la frittata è stata fatta……4 anni e non solo..ne manca ancora 1…ma tanto a loro non interessa nulla, al posto della faccia hanno i calli gialli
    LA COLPA E’ SOLO NOSTRA….ALLE PROSSIME MO’ MI RACCOMANDO rivotiamo squadre che sosterranno la corrente del centro destra…oppure tanto per tornare ai vecchi tempi votiamo la sinistra..mi raccomando a tutti…!!!
    QUESTI DEVONO SPARIRE TUTTI……TUTTI……MA TUTTI, SE VOGLIAMO DAVVERO BENE I NOSTRI FIGLI.
    VOTEREMO SOLO MOVIMENTI E LISTE CIVICHE..IL RESTO ??
    NON A CASA….MA NON DEVONO ESISTERE PROPRIO…!!
    Che vergògn..!!!

  3. E’ proprio il caso di
    dire: tanto tuonò che piovve!

    Finalmente
    in Consiglio Comunale si dibatterà il problema Lavori a Duomo. Ora aspettiamo che arrivi un’altra ondata di maltempo con lampi e tuoni,
    per sperare di dibattere il Caso GEMA e AC Fogiia.

    30-1-2014

Comments are closed.