MARIA GIOVANNA LUINITantissimi ragazzi presenti ieri nell’auditorium dell’Istituto “Augusto Righi” di Cerignola, per la presentazione del libro di Maria Giovanna Luini “Siate Liberi”, scritto a quattro mani col Prof. Umberto Veronesi. L’evento, inserito nel progetto scolastico “Educare alla Salute” della docente Sabina Di Michele in collaborazione con l’Associazione Cerignola per l’Oncologia Onlus, è stato molto apprezzato soprattutto per la caratura dell’ospite e anche per i diversi temi affrontati. La Luini insieme agli studenti ha dato vita a un interessante confronto di domande e risposte sui valori che ciascuno di noi ha dentro di sé, ponendo sempre il principio che la libertà principale è quella della mente, e in esclusiva per Lanotiziaweb.it sottolinea questo aspetto: “Non siamo liberi come dice il Professor Veronesi ma possiamo diventarlo, e quando la mente si libera totalmente la nostra felicità passa attraverso una libertà, una scelta non facile che ci lega, impone limiti alla vita stessa, ma dobbiamo andare oltre così il professore spiega il suo punto di vista e si rivolge non solo ai ragazzi ma anche agli adulti, a come la mente può liberarsi dalle insicurezze di ogni giorno”. La dottoressa Luini è soddisfatta del successo dell’opera stessa e sottolinea un aspetto del professore milanese: “E’ amatissimo dai giovani perché con loro riesce ad instaurare un rapporto stretto reputandoli una risorsa in sé stessi e per l’intero paese”.