SGARRO-TOMMASO«L’ingresso di Gianni Ruocco nel gruppo consiliare del PD è un passaggio importante. Il Partito si rafforza sia numericamente in consiglio comunale, che politicamente e continua nell’azione di rilancio cominciata in questi mesi in vista del 2015». Questo il commento di Tommaso Sgarro, segretario del locale Pd.

«La città non può, però, bruciare un anno in una lunga campagna elettorale – continua Sgarro -. Ci sono problemi urgenti, reali, ai quali dare da subito risposta. Sfideremo per questo la maggioranza su problemi concreti, quotidiani dei cerignolani. Cominciando dalle autoconvocazioni presentate su Interporto e Piano commercio, e con una lunga serie di interrogazioni alla giunta».

«Il gossip, il chiacchiericcio lo lasciamo volentieri agli altri. L’ingresso di Gianni è una mano importante. C’è una città che mai come in questo momento- conclude il segretario – ha bisogno di certezze e di concrete risposte da parte della politica».

5 COMMENTI

  1. Che sconforto…questo è vecchio dentro come e forse di più di Dalessandro, Gentile, Ruocco, Tonti, Giurato…
    Povero DiVittorio.

  2. caro Dino secondo me tu sei il troll di qualche cicognino. Secondo me vi state cominciando a cac*re sotto.

  3. Il Segretario PD Tommaso Sgarro, dà molta enfasi alle auto-convocazioni Interporto e
    Piano Commercio, però, continua a fare orecchie di mercante sul suggerimento, dal
    sottoscritto più volte espressogli, rigurdo l’auto-convocazione per dicutere il fallimento GEMA, nel quale
    sono “spariti” circa 20 miliardi delle vecchie lire.

    Spero egli porti a
    conoscenza i lettori, le ragioni di tale atteggiamento incomprensibile.

    14-2-2014

  4. Questi giovani rampanti del PD credono che spostando qualcuno da una seggiola, alla seggiola accanto, accrescono la propria forza politica, dimenticando che chi hanno fatto spostare, alle scorse elezioni era già parte integrante del proprio deficitario e perdente progetto politico. D’altronde è la stessa filosofia che ha utilizzato Renzi per scalare l’ascesa al Premierato.

Comments are closed.