IMG_0452«Un’azione di “social guerrilla”. Un atto simbolico per richiamare l’attenzione dell’Amministrazione comunale sul disastroso stato della viabilità urbana di Cerignola. Un modo per mettersi al servizio della comunità, con l’idea che questo sia il senso più vero della politica». Questa la replica nei fatti da parte dei giovani del Partito Democratico che hanno impiegato tutta la notte per chiudere alcune delle buche più pericolose presenti in città oramai da mesi.

IMG_0395«Un grazie va anzitutto ai ragazzi che hanno dato vita a questa intelligente iniziativa – commenta il segretario del PD Tommaso Sgarro -. L’amministrazione Giannatempo si sta dimostrando incapace in ogni campo, anche nel chiudere qualche buca. Non si può pensare di vivere ancora nella vecchia logica e aspettare di essere in prossimità delle elezioni per effettuare le operazioni di manutenzione. La gente non ci casca più (o meglio, così nelle buche ci casa…). Non puoi far scansare ai cittadini fossi per quattro anni e mezzo. Le nostre strade ormai non sono più percorribili, servono i cingolati per girare a Cerignola. Potrebbe essere un modo per disincentivare l’uso dell’automobile, oppure più semplicemente una delle tante “buche” ammnistrative del centrodestra (come il buco GEMA, anche quello bello grosso…). Intanto a rischiare e subire danni, ogni giorno, sono i cittadini. Abbiamo allora pensato di mettere noi una “pezza” sia in senso materiale, rattoppando le strade, sia in senso politico, riempiendo un’evidente mancanza dell’amministrazione. Un modo divertente, civile, per far presente e allo stesso tempo far fronte al problema. Se volete anche una metafora, un modo per dire: Vi asfalteremo! C’è un PD giovane, attivo, creativo che sta per lanciare il suo progetto per Cerignola. Perché sarà l’inventiva che asfalterà la politica del centrodestra e tutti i tentativi di lifting politico in atto in città».

IMG_0425

16 COMMENTI

  1. Grandi ragazzi questa è la vera risposta di chi non ha solo parole dolci e che incantano nel periodo di campagna elettorale ma si rimbocca le maniche per la città in momenti di vera difficoltà superando anche l’amministrazione fantasma che ci ritroviamo!!!

      • Bene, Metta sindaco per Cerignola. In fondo l’avvocato è proprio quello che ci vuole per questa città con tanta gente con precedenti penali enciclopedici sicuramente una cosa buona la farebbe, il patrocinio gratuito (?) per tutti i delinquenti bisognosi. Ecco perché si sta tenendo in allenamento col fuggitivo ‘ndraghetista Cutrì. Basta coi giannatempi coi cicognini, coi grillini. Gli unici animali che possono governare Cerignola sono quelli onesti.

  2. Questa è come :

    – la raccolta dei rifiuti nella Villa Comunale operata per una sola volta da “Ricambio Generazionale”;

    – il ripristino del Campo di Bocce in villa operata dal “Movimento Politico la Cicogna”.

    Ossia “SOVRAESPOSIZIONE MEDIATICA A BASSO COSTO”!!!!!!

    Questo sì che è “STRUMENTALIZZARE” il “CITTADINO ELETTORE”….!!!

    Siete stati bravi, ha detto il vostro segretario/promotore, “BENE” continuate così vi dice chi ha capito a cosa “LE VOSTRE GESTA” vogliono approdare…..!!!!!

    Guardate che lo hanno compreso anche i “CITTADINI ELETTORI”….!!!

  3. Non fiori ………. ma opere di bene.
    Non manifesti di denuncia …… ma la chiusura di 2 buchi nell’asfalto.

    Il de profundis degli snob

  4. Ma se quando c’eravate voi le buche erano molte di più……..
    Ma fatemi il piacere ……………

    • siete ridicoli!!! quando hanno fatto il convegno sulla legalità dove eravate??
      e rispondete visto che li vedete i commenti!!!!!!!!!

  5. Conoscendo la burocrazia italiana è capace che vengono denunciati per lavoro nero oppure per lavori abusivi!

  6. Conoscendo la burocrazia italiana è capace che vengono denunciati per lavoro nero oppure per lavori abusivi!

Comments are closed.