GM-Piano-San-RoccoAncora un fine settimana di cronaca per Cerignola. Ormai da tempo, nel tardo pomeriggio del sabato, le attività commerciali in città diventano preda ghiotta per malviventi locali dediti alle rapine. Nonostante l’impegno assiduo e costante delle forze dell’ordine, che pur devono fronteggiare una situazione critica in termini di risorse umane e strumenti, la città del basso tavoliere ha registrato, sabato 22 marzo, un’altra rapina al supermercato della catena GM sito in Piano San Rocco. Erano le ore 18.40 circa quando due persone con volto travisato, uno dei quali con impugno una pistola, hanno fatto irruzione seminando il panico tra i presenti e portando via un registratore di cassa, strappandolo letteralmente dal banco. Il bottino è ancora da quantificare, anche se i responsabili asseriscono che all’interno vi fosse l’intero incasso della giornata. In queste ore sono in corso le indagini degli agenti del commissariato di Cerignola, coordinati dalla Dott.ssa Loreta Colasuonno che, tramite i filmati delle telecamere a circuito chiuso dell’attività commerciale, cercheranno in breve tempo di fare chiarezza e di acciuffare i due malviventi.