locandinaLa Cooperativa Sociale “Pietra di Scarto”, in collaborazione con il Gruppo di Acquisto Solidale “I Facc’ Tust’”, nato in seno alla cooperativa stessa grazie al progetto regionale “Associazionismo Familiare 2009”, e il Comune di Cerignola, organizza per domenica 13 aprile la prima “Festa delle Autoproduzioni” che avrà luogo a partire dalle ore10.00 fino alle 22.00 in Piazza della Repubblica a Cerignola. Saranno presenti numerosi piccoli autoproduttori provenienti dalla provincia e non solo per esporre i propri prodotti e raccontare le proprie esperienze di produzioni dal basso: dai monili in materiale riciclato ai cosmetici 100% naturali, dal caciocavallo podolico figlio delle antiche transumanze ad olive e olio prodotti su beni confiscati alla mafia. “L’idea che sta alla base di questa iniziativa – dichiara Alessia Lenoci, autoproduttrice e promotrice dell’iniziativa – è quella di dare dignità a tutte quelle piccole esperienze, anche di eccellenza, che hanno provato a fare della propria attività testimonianza di un altro modello di economia e di vita, che mette al centro le persone e le relazioni. Riuscire a raccontare queste storie significa rappresentare una miriade di realtà capaci di produrre, lavorare e pensare in armonia con se stessi, con gli altri e con la natura”. Durante la giornata
sono previste degustazioni, momenti di confronto aperto con i produttori e la visione del documentario “Genuino Clandestino” che bene rappresenta spirito e valori della manifestazione.