foto francesco disantoRiceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dell’Associazione politica “Cerignola Adesso!”.  Nell’ambito delle attività e manifestazioni a sostegno della candidatura a Sindaco di Cerignola dell’Avv. Francesco Disanto, “Cerignola Adesso” organizza l’incontro tematico su “Le Donne e la Città”, che si terrà venerdì 23 maggio 2014, ore 21,00, presso la Pizzeria “Lo Chalet” di Cerignola.

Continua  l’elaborazione del programma elettorale Disanto Adesso! che, attraverso le idee e le proposte dirette dei cittadini, trova il suo naturale sviluppo. Dunque, l’avvocato incontrerà le donne ed ascolterà le loro istanze. L’iniziativa sarà moderata da Michela Magnifico, Giornalista di Telefoggia. All’evento interverranno: Maria Pia Pugliese, Teodora Rutigliano, Lucia Perrucci, Mara Sellitri, Antonietta Verzicco e Angela Zingaro. La città ha bisogno di una svolta radicale, con l’ascolto dei bisogni del mondo femminile, al quale la vecchia classe dirigente non ha dato alcun tipo di risposta. Bisogna recuperare il tempo perso con la buona politica. Soltanto con il coraggio di cambiare avremo una città migliore. Noi siamo il vero rinnovamento. La sfida che le donne di Cerignola ci chiedono è ambiziosa ed onerosa. Noi ci impegneremo per costruire un’alternativa vincente rispetto a quanti, oggi, dicono di detenere la verità e la soluzione delle problematiche a portata di mano, senza aver contribuito al bene comune. Noi vogliamo essere la speranza per quanti hanno creduto e credono in ideali sani, rigettando l’agire egoistico ed egocentrico dei potentati del nulla.  

Cerignola, 20/05/2014

L’Associazione politica “Cerignola Adesso!”

3 COMMENTI

  1. Largo ai giovani, di sinistra di centro e di destra. Ma attenti! Fate in modo che il consenso non provenga da quegli elettori malati di assistenzialismo, palazzinari, e la gentaglia che da una parte e dall’altra ha rovinato ciò che ha toccato. Cerignola rinasce se avrà il coraggio di rinunciare all’amico che si propone per il favore che noi scambiamo per diritto. I favori si pagano sempre a caro prezzo. Gli spettacoli del mudù pure. Che Otto milioni di euro non sono bruscolini. Se poi ci va bene così, teniamoci le buche (non solo in bilancio), gli inceneritori poichè forse, in fondo, la lamentela inutile ci piace eccome!

  2. Una serata tutta al femminile, ma soprattutto donne non impegnate nella politica. L’avv. Disanto sta agendo con coerenza, poiché sta realmente ascoltando le istanza dei cittadini, prima con i giovani, ora con le donne. Io ci sarò e porterò con me tanta gente per far capire loro che un’altra politica è possibile! Forza “cerignola adesso”, forza disanto!

  3. classica politica……incunearsi come uno slalomista in quello che la politica attuale non e’ in grado di sostenere………basta non ne possiamo piu’ non avete capito che il popolo non ha piu’ le “travi” negli occhi?

Comments are closed.