polizia-cerignola-ps-commissariato

commissariatoNella serata di domenica scorsa, si presentava, presso il Commissariato di Polizia di Cerignola, un quarantenne cerignolano il quale consegnava un portafogli contenente due banconote da 50 euro e documenti vari, di proprietà di un cittadino marocchino, residente a Cerignola, che lo aveva smarrito. Il cittadino cerignolano precisava di non avere ritrovato personalmente il portafogli, ma di averlo ricevuto da un altro cittadino che non sapeva dove portarlo.

Il portafogli, nella stessa serata, veniva restituito al fortunato extracomunitario il quale manifestava la sua gratitudine per la celerità del rinvenimento e della restituzione, nella quale, effettivamente, non sperava.

12 COMMENTI

  1. Dall’articolo sembra che un gesto del genere sia un atto eroico, da prima pagina! Capisco il contesto sociale in cui viviamo, e certamente qualcuno ci riderà sopra, ma dovrebbe essere la normalità. Anche mia moglie recentemente ha trovato un portafogli con soldi e carte di credito e l’ha restituito al proprietario (in cambio di un semplice ‘grazie’ ). Qualcosa di sano nella nostra città forse c’è ancora!

  2. Conosco la persona che ha fatto questa bella cosa.
    E’ un amico dell’avvocato Metta che frequenta la Cicogna.
    Spero che i cittadini capiscono l’importanza di avere l’avvocato Franco Metta come sindaco.

    • Ora vogliamo dire che chiunque frequenti la cicogna e’ onesto? Certo vi attaccate a tutto pur di farvi propaganda. Io non voterò mai la cicogna eppure sono una persona onesta!

      • L’avvocato Franco Metta ha sempre detto che con i deliquenti di cerignola lui, a differenza degli altri, non ci tratta.
        Se vieni alla nostra sede vedi infatti tutte faccie pulite di giovani e vecchi onesti.
        Se sei veramente onesta, dovresti votare la cicogna perche’ solo con l’avvocato Franco Metta in questa citta’ di finira’ di rubare i soldi dri cittadini

        • L’ avvocato con i delinquenti ci lavora e, tra l’altro, sono un ottimo serbatoio elettorale per attingere voti.

        • Cicognino io alla vostra sede? Mai. Conosco personalmente le facce pulite di cui parli, certo non tutte e lungi da me far di tutta l’erba un fascio un fascio, ma ti garantisco che chi conosco io di pulito non hanno proprio nulla e tu lo sai.!

  3. ma x piacere 100 euro vergognatevi pure a diffondere queste notizie,se erano 10mila euro bisogna vedere se li consegnava……che cavolate ma siamo arrivati proprio alla frutta con questa tecnologia assurdo!!!!!!

  4. Chi non e’ mai venuto alle riunioni della Cicogna nella nostra sede non sa cosa si perde.
    Voi criticate per sentito dire dai nemici dell’avvocato Metta, io parlo perche’ alle riunioni ci vado e ci facciamo un sacco di risate oltre che impariamo le cose che ci dice l’avvocato.
    Venite e poi vediamo se ho ragione io o voi, cara Cittadina e caro Massimo

    • Caro cicognino io non parlo per sentito dire, poiché gli stupidi parlano per sentito dire, io parlo per cognizione di causa. Non so se l’ avvocato metta abbia dei nemici, io lo ammiro perché lo reputo un grande avvocato, ma non lo vedo come sindaco perché non mi piace il suo modo di porsi alquanto offensivo nei confronti di chi non è con lui.

  5. Cara Cittadina , visto che ammiri il grande avvocato Franco Metta, votalo e fallo votare, perche’ Cerignola ha bisogno di un grande sindaco cone il pane.
    Lui si incazza con gli altri politici di Cerignola perche’ famno delle schifezze incredibili che danneggiani noi srmplici cittadini che lui adora.
    Vedrai che quando diventera’ sindaco e sistemera’, non dico tutto, ma almeno la meta’ dei problemi di delinquenza, delle strade, del lavoro, dell’ambiente, del calcio…. Di Cerignola, stara’ piu’ calmo e sorridente come quando sta con noi cicognini nella nostra sede.
    Ti consiglio di venire ad una riunione e vedrai.

Comments are closed.