Nell’ambito delle iniziative mirate a sensibilizzare i cittadini a donare il sangue sabato scorso, allo stadio Monterisi di Cerignola, si è svolta la “Partita del Cuore”, con il patrocinio comunale, che ha visto di fronte l’Avis di Cerignola e la Fidas di Zapponeta. La simpatica manifestazione ha permesso al team guidato da Gerardo Cicolella di vincere con il punteggio di 4 a 1; un connubio di sport e solidarietà che nel corso degli anni si è sempre rivelato vincente, soprattutto per chi da anni fa della donazione del sangue non solo una ragione di vita, ma anche un modo per essere a contatto con persone che stanno meno bene. Al termine della gara le due associazioni sono state premiate dal delegato comunale allo sport Marcello Moccia; i due sodalizi hanno ringraziato il pubblico presente per aver tifato per entrambe le squadre, e rinnovato il loro impegno per sensibilizzare i cittadini.

Questo slideshow richiede JavaScript.