Gianvito Casarella, consigliere Pdl
“Tutto il mondo politico della Capitanata e non solo esprima solidarietà a Sergio Lombardi e Giuseppe Mainiero per la macabra affissione, condannando simili atteggiamenti, in attesa di fare chiarezza sui responsabili”. Il coordinatore cittadino di Forza Italia, Gianvito Casarella, indirizza così il messaggio di vicinanza all’assessore al Bilancio e al consigliere comunale componente della Commissione Bilancio di Foggia, i cui falsi manifesti mortuari sono stati affissi presumibilmente questa notte accanto alla sede delle Commissioni foggiane, nei pressi della Accademia delle Belle Arti.
In quella frase che si legge sui muri, “improvvisamente e tragicamente venuto a mancare”, rivolta a Lombardi e Mainiero alla stessa maniera, si nasconde forse una minaccia pesantissima, con chissà quali motivazioni. “Se scherzo è stato – commenta il neo-consigliere provinciale Casarella – è di pessimo gusto. Se poi queste affissioni celano altro, la politica tutta, senza distinzione, si deve mobilitare in una ferma condanna rispetto a comportamenti intimidatori inaccettabili”.
Sullo sfondo, l’azione di risanamento dei conti foggiani, attraverso un’attenta analisi dei contratti in essere con l’Ente comunale. “Conosco Giuseppe dai tempi della comune militanza giovanile – ricorda Casarella – e sono certo che per lui questo episodio non costituirà alcun freno nell’azione ispettiva votata alla giustizia ed il buon governo. A lui e Lombardi vada la totale vicinanza di tutto il centrodestra cerignolano, dal momento che in diversi momenti anche qui abbiamo registrato e superato simili situazioni incresciose. Ma chi è nel giusto vada avanti senza paura”.

2 COMMENTI

  1. Si tratta di uno scherzo………… non hanno il senso dell’humor sti politici, quando rubano, mangiano e bevono tutto va bene, poi quando li si tocca un po’ …………..!!!!!!

  2. sto casarella dice sempre le stesse cose: solidarietà di continuo a tutti, sembre che il suo impregno di consigliere com. sia quello di dare le solidarietà a tutti, animali compresi.
    dopo anni da consigliere e una probabile maturità e conoscenza delle cose!! ci aspettiamo dei commenti più incisivi o programmi seri di attività amministrativa; progetti concreti rguardo qualche settore, anche uno ne scelga almeno uno, invece di dare sempre solidarietà.

Comments are closed.