Una Pallavolo decisa e rassicurante vista al Paladileo tra l’IPOSEA UDAS e l’A.S.D. Volley Cassano. Gli Udassini archiviano la pratica dopo un secco tre a zero affrontando una squadra composta da giovani che devono ancora perfezionarsi come conferma il mister dell’ASD Volley Cassano Antonio Masiello, una vittoria che ci permette di avvicinarci sempre più alla capolista grazie all’ottimo lavoro dell’opposto Vincenzo Petruzzelli e del martello Sergio Squeo che non danno scampo agli avversari. Una squadra che continua a crescere e migliorare, infatti, già dal primo set, è palese a tutti la superiorità dei padroni di casa sugli ospiti. Due gli ace del laterale Sergio Squeo, in gran forma, che fa cadere ogni certezza degli avversari e, grazie anche all’ottima difesa del libero Mauro Panunzio, il primo set si chiude sul punteggio di 25-19. Il secondo set si tinge di biancoazzurro con il primo esordio in casa di un Cerignolano DOC, il libero Michele Raffaele, udassino sin dalla nascita e che lo scorso anno ha calcato il brillante parquet delle giovanili di Casa Modena e lo ha fatto come titolare. Grazie agli attacchi dei nostri centrali, capitan Luca Lanzone e il ritrovato Michele Mancini, e l’ottima performance del laterale Francesco Mennuni, nonostante la squadra ospite tenta di accorciare le distanze inutilmente, il secondo set si chiude sul punteggio di 25-21. La squadra è più affiatata, si conosce meglio, nulla viene più affidato al caso, tutti si sacrificano in nome di una vittoria che segna un nuovo punto di inizio per la squadra del tecnico Ferraro. Il terzo set conferma le aspettative, grazie alle alzate del palleggiatore che tutti ci invidiano, Roberto Tartaglia è impresa impossibile non portare a casa il set: 25-19 è il risultato finale. Partita semplice per i padroni di casa come commenta lo stesso allenatore Ferraro: “la squadra si sta amalgamando e si conosce meglio, ho dato la possibilità di far giocare molti giovani perché lo hanno meritato durante la settimana. Grazie al turno di riposo avremo la possibilità di migliorare e perfezionare quello che ancora ci manca per raggiungere grandi risultati. Per la prossima partita tra le mura del PalaDileo, il 14 dicembre contro l’Atletico Pallavolo Noicattaro, servirà la massima concentrazione e la stessa voglia di far bene che abbiamo visto nella partita di questa sera.” Match arbitrato egregiamente dal primo arbitro Mansi Raffaele di Barletta e dal secondo arbitro Sissi Ferrara che non si lasciano sfuggire nulla. Allora testa e cuore alla prossima gara per continuare a sognare sempre in tinte biancoazzurre!

IPOSEA UDAS vs ASD CASSANO VOLLEY 3-0 (25-19 / 25-21 / 25-19)

CLASSIFICA ALLA SETTIMA GIORNATA

Volley Capitanata 17; Atletico Pallavolo Noicattaro, Isolresine Edilizia Asem Bari 15; Volley Bitonto 14; Iposea Udas Cerignola 13; Pallavolo Murgia Sport Altamura 12; Modugno Volley, Svg Energia Lucera 9; Trelicium Supervolley 7; Volley Cassano 6; Trivianum 5; Asd Perotti-Lions Bari 4; Fides Triggiano 0.

CONDIVIDI