Con 15 voti favorevoli, otto contrari e due astenuti, Allamprese e Reddavide, il Consiglio Comunale ha approvato l’assestamento di bilancio. «Il Collegio dei Revisori dei Conti ha espresso parere favorevole in merito alla nostra decisione di apportare variazioni al Bilancio annuale di Previsione 2014 e del Bilancio pluriennale 2014-2016 – ha detto l’assessore competente Francesco De Cosmo -. Parliamo di risorse che verranno destinate alla copertura di debiti fuori bilancio da riconoscere, riguardanti in special modo i settori Cultura e Sport, Lavori Pubblici e Manutenzioni, e Contenzioso». E’ invece passata all’unanimità l’istituzione della DE. C.O. (Denominazione Comunale di Origine): uno strumento di tutela e valorizzazione delle produzioni tipiche del mondo agricolo e dei piatti della tradizione.