Domenica 11 gennaio, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, su Corso Aldo Moro, angolo via XX Settembre, saranno raccolti generi alimentari di lunga durata da destinare alle associazioni locali, che quotidianamente con grande impegno e generosità, con la fornitura di pasti e in altro modo, cercano di alleviare le sofferenze dei più bisognosi. L’iniziativa, denominata Tenda della Solidarietà, che sin dallo scorso anno si tiene a Bari approda quest’anno anche a Cerignola, promossa dal Club Amici della Fondazione Giuseppe Tatarella, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Cerignola e la collaborazione di Radio TRC. Le locali associazioni di volontariato svolgono un’opera silenziosa e importante per alleviare le sofferenze dei più bisognosi e, con questa iniziativa, il Club Amici della Fondazione Giuseppe Tatarella intende promuovere una concreta manifestazione di sostegno e di appoggio alla loro opera.

Gli organizzatori, pertanto, fanno appello alla generosità dei cerignolani, invitando tutti, singoli cittadini e comunità organizzate, a conferire generi alimentari di prima necessità e di lunga conservazione (pasta, farina, riso, legumi, latte, zucchero, caffè, olio, acqua, vino, tonno, conserve, scatolame, etc… ), da destinare, tramite le locali associazioni di volontariato, ai cittadini più bisognosi. Non si accettano aiuti in denaro, vestiario, scarpe e giocattoli, che eventualmente potranno essere oggetto di successive iniziative. Non importa la quantità, ma la solidarietà. Anche solo un litro d’acqua o mezzo chilo di pasta potranno alleviare la sofferenza di chi non ha nulla.