E’ tornata la neve in provincia di Foggia anche se solo sui centri dai 650 metri in su. Nelle prime ore della giornata è nevicato su alcuni centri del subappennino Dauno, come Faeto e, al momento, non si registrano disagi alla circolazione stradale. Qualche problema alla viabilità, è provocato dalla presenza di ghiaccio sulle strade provinciali. Solo basse temperature sul Gargano dove non è comparsa la neve.

E’ stata intanto risolta la situazione nelle campagne tra Canosa di Puglia e Cerignola, dove ieri l’Ofanto aveva rotto gli argini allagando le campagne circostanti.
Una esondazione dovuta sia alle abbondanti piogge di questi ultimi giorni anche in Campania e Basilicata ma anche per lo stato di abbandono in cui versa, in alcune zone, il letto del corso d’acqua, invaso da detriti e immondizia.

1 COMMENTO

  1. Speriamo che questa volta l’amministrazione ha gia’ comprato il sale e prenotato i mezzi spargisale dell’esercito.

Comments are closed.