All’interno della rubrica Scrivo per…, lo spazio dedicato ai cittadini cerignolani, oggi vi proponiamo una lettera di una mamma di un bimbo disabile che ha voluto esprimere gratitudine agli operatori di un noto centro diurno cittadino per l’incessante lavoro prodotto giornalmente. Il documento, inoltre, contiene una riflessione toccante circa il senso e l’utilità del lavoro svolto, e sull’importanza che questo rappresenta per persone in stato di bisogno. Di seguito la lettera completa.

Lettera Centro Diurno Agape