Una rapina che sembrava organizzata nei minimi dettagli e che, diversamente, ha fruttato solo una stecca di sigarette e nulla di più. E’ accaduto nella giornata di ieri quando quattro malviventi, a volto coperto e armati di pistola (pare che la pistola fosse nelle mani di uno solo dei rapinatori), hanno fatto irruzione nella rivenditoria di tabacchi sita in via Don Minzoni, in pieno centro a Cerignola. Nelle fasi concitate, pochi secondi, però non sono riusciti a portare a termine la rapina, lasciando di fatto l’intero incasso di giornata intonso e riuscendo a portare via soltanto una stecca di sigarette. Sul caso indagano gli agenti del locale Commissariato di Polizia, agli ordini della dott.ssa Loreta Colasuonno, che stanno visionando le telecamere a circuito chiuso dell’attività, e quelle di altri locali nei dintorni, per far luce sull’accaduto.

 

4 COMMENTI

Comments are closed.