Scovato un deposito abusivo di materiali composti d’amianto in una zona periferica di Cerignola. E’ quanto rilevato dalla Guardia Nazionale Ambientale della Provincia di Foggia nei pressi del rione Fornaci a Cerignola dove in una parte di terreno incolto, a margine della strada che costeggia il Campo Sportivo Comunale “Michele Cianci”, sono state abbandonate delle lastre d’amianto, utilizzate forse in passato come tettoie, senza alcun tipo di protezione. Gli agenti intervenuti hanno isolato la zona con del nastro, per segnalarla, e hanno apposto un foglio d’avviso per informare la cittadinanza circa la pericolosità dei materiali li depositati. Si attende, ora, come da prassi, l’intervento di un’azienda specializzata nella rimozione di materiali pericolosi, che provvederà a mettere in sicurezza le lastre cospargendole di materiale liquido isolante per evitare ulteriori forme d’inquinamento generate dalla rottura del materiale, per poi portarle via dalla zona e bonificare la stessa. La situazione di stallo, in attesa dell’intervento, dura da circa due settimane e i residenti del quartiere non hanno nascosto la loro preoccupazione per una situazione che si aggrava ogni giorno perché alcune lastre non sono intere ma presentano delle crepe e, in più, il nastro che isola perimetralmente la zona è facilmente aggirabile (come si vede chiaramente in foto).

  • Schifato!!

    ….Ormai i cittadini onesti sono rassegnati a tutto qllo che succede….delinquenza, rifiuti, inciviltà, vandalismo, zone abitate da immigrati, senza permesso di soggiorno, su 10 auto…9 guidano senza assicurazione, ragazzi con scooter senza casco, vigili urbani….invisibili, forse trasferiti in altri paesi, polizia, è carabinieri in estinzione, semafori… LA CITTÀ DEL DISPREZZO! DELLO SCHIFO! DEL L’IGNORANZA! DELL’ALFABETISMO! CONOSCIUTA RIDICOLA DA TUTTA ITALIA…SI VA IN ALTRE CITTÀ….È IO MI VERGOGNO DI ESSERE DI CERIGNOLA!!!!!

  • Jason

    Il fatto stesso che ci sia solo un commento la dice lunga su quanto, purtroppo, questo tema interessa i cerignolani

  • ciccio

    I politici sono tutti impegnati ad attaccare manifesti abusivi in giro per la città.
    Ricordatevelo quando andrete a votare .

  • Francè

    Per ritornare al discorso fatto alcuni giorni fa non è solo Torricelli che va in malora ma tutta la città. Di tutto questo dobbiamo dire grazie ai Signori politici da strapazzo che ci hanno governato negli ultimi 10 anni.

  • A casa belli.

    Si può cambiare….si deve cambiare.
    Semplicissimo….basta usare bene la matita nelle urne.
    Vi pare?
    Tanto sia i vecchi e sia i giovani vecchi li conosciamo tutti.
    Sono inconfondibili….ma da cancellarli per sempre.
    Ma speriamo bene, siamo fiduciosi questa volta.