E’ accaduto nella notte tra domenica e lunedì scorso quando alcune persone (si pensa abbiano agito più persone, ndr.), approfittando della location isolata dal centro abitato, hanno fatto irruzione dal retro del locale “I Segreti del Monastero”, sito a Cerignola al km 1 della Strada San Marco, e hanno portato via diverse attrezzature del Ristorante, tra cui una friggitrice industriale, una lavastoviglie, due forni, una cella frigo, un’affettatrice e una impastatrice, e il registratore di cassa. Inoltre, per trasportare più agevolmente i macchinari hanno divelto alcune porte interne del locale. Il danno, secondo le prime ricostruzioni dei proprietari, ammonterebbe a circa 15 mila euro. Sul caso stanno indagando i Carabinieri della Caserma di Cerignola.

  • Lo sceriffo

    Non che ci voglia molto a capire che il furto sembra essere stato commissionato da qualcuno… magari in procinto di aprirsi una pizzeria e risparmiare “alla cerignolana maniera” sui costi di investimento…
    A parte ciò viene spontaneo chiedersi se c’era un antifurto nel locale…
    Vista la posizione periferica, un antifurto con un allarme a distanza mi sembra il minimo dovuto di questi tempi…